Aretha Franklin gravemente malata: è questa l’indiscrezione che arriva dai media statunitensi. Secondo il giornalista Roger Friedman, la regina del soul, 76 anni, sarebbe in fin di vita. La cantante si troverebbe a Detroit, sua città natale, circondata dall’affetto di amici e familiari, che hanno chiesto “il rispetto della privacy” e le preghiere dei fan di tutto il mondo. Già l’estate scorsa la Queen of Soul, talento di brani entrati nella storia come Respect, (You Make Me Feel Like) A Natural Woman e Think, aveva annullato una serie di concerti motivando questa scelta con un laconico “ordini del medico”. Nel 2010 le era stato diagnosticato un cancro.

Aretha Franklin gravemente malata

L’ultima performance di Aretha Franklin risale allo scorso novembre, quando è salita sul palco della Elton John Aids Foundation di New York. In quell’occasione, la moglie di Matt Murphy nei Blues Brothers era apparsa visibilmente debilitata. Secondo il giornale Showbiz 411, le sue condizioni sarebbero peggiorate. Ancora non sono chiari i motivi della malattia e non è stata divulgata alcuna diagnosi medica sul caso. All’inizio dell’anno, dopo aver annullato alcuni concerti per motivi medici non meglio precisati, l’icona della black music ha smentito le indiscrezioni che la volevano come malata di cancro al pancreas.

Aretha Franklin gravemente malata
Aretha Franklin (foto: Facebook @arethafranklin)

Aretha Franklin oggi: in fin di vita

La storia famigliare della cantante, tuttavia, indica una forte familiarità con questa malattia. Tutti e tre i fratelli Franklin sono morti di cancro. Cecil, anche manager della star, morì di cancro ai polmoni nel dicembre 1989. La sorella Carolyn morì l’anno precedente per cancro al seno, mentre la sorella maggiore Erma rimase vittima di un cancro alla gola nel settembre 2002. Aretha Franklin, tuttavia, è sempre stata più forte. In carriera ha vinto 18 Grammy Awards ed è stata la prima donna a conquistare un posto nella Rock and Roll Hall of Fame.

Commenti