Resident Evil: The Final Chapter è il capito che probabilmente chiuderà la saga ispirata al celebre videogioco e che porterà Alice alla conclusione della storia, a 14 anni dal primo Resident Evil del 2002. Dal set è emersa una curiosa foto di Milla Jovovich anziana, canuta e con la pelle del viso rugosa, a dimostrazione del fatto che l’eroina potrebbe aver raggiunto la vecchiaia dando la conferma, per la tristezza dei fan, che si potrebbe trattare del capitolo conclusivo della saga.

Le riprese di Resident Evil: The Final Chapter di cui troverete la scheda film al termine della lettura, sono ancora in corso a Città del Capo in Sudafrica e molti degli attori protagonisti, tra cui Milla Jovovich, Ali Larter, Ruby Rose, James Fraser e Eoin Macken hanno postato su Instagram scene dal set. Le riprese erano state interrotte a metà settembre dopo che la stuntwoman e attrice Olivia Jackson era stata gravemente ferita sul set e posta in coma indotto dopo aver urtato contro un braccio metallico. L’attrice si trova ora in condizioni stabili.

Milla Jovovich anziana: 4 ore per ottenere il look

Ci sono volute 4 ore di Lavoro per rendere Milla Jovovich anziana. La bellissima ex modella e attrice, ha condiviso la foto su Instagram ringraziando il cast di make up artist per il lavoro strepitoso intrapreso dalle 5 del mattino per ottenere la “Old Alice” Alice in versione anziana per le scene del giorno. “Posterò altre foto più tardi. Comunque per chi pensa che questo look sia per il finale del film si sbaglia di grosso!”.

Milla_Jovovich_Resident_Evil_Old_Alice_7Dopo l’apocalisse di Resident Evil: Retribution l’umanità è allo stremo e in via d’estinzione. Alice dovrà tornare a Raccoon City per fermare la Umbrella Corporation che sta preparando un attacco contro le ultime sacche di esseri umani sopravvissuti. Nella sua battaglia la vecchia protagonista ritroverà vecchi alleati del passato (tra cui la rossa Ali Larter) e unirà le forze con nuovi compagni di battaglia in una lotta piena di azione che si prefigge di riportare il franchise alle sue origini.

Tra i nuovi acquisti e i ritorni, nel cast troviamo oltre a Milla, protagonista di tutti e 6 i capitoli della sag, Ruby Rose, Eoin Macken e William Levy tra i nuovi arrivati. Tra i grandi ritorni, quello di Ali Larter nei panni di Claire Redfield, già vista nel 2007 in Resident Evil: Extinction, Iain Glen già noto a Resident Evil nei panni del dottor in Isaac Resident Evil: Apocalypse (2004) e in Resident Evil: Extinction (2007) e Shawn Roberts, che ha interpretato Albert Wesker in Resident Evil: Afterlife (2010) e Resident Evil: Retribution (2012).

La protagonista in versione agèe: l’eroina action allatta sul set

Milla, ora anche protagonista in versione agèe, e il marito e regista degli ultimi 4 capito della saga, Paul W. S. Anderson, hanno dovuto ritardare l’inizio delle riprese di Resident Evil: The Final Chapter a causa della seconda gravidanza dell’ex modella. “Sono veramente orgogliosa di non aver preso lo stesso peso di quando ho avuto il mio primo bambino (35 kg)” ha dichiarato Milla ad agosto, “Perché devo essere pronta per iniziare le riprese di Resident Evil: The Final Chapter nel mese di agosto e allo stesso tempo allatterò anche il mio bambino”.

Commenti