Ha quasi 50 anni, eppure la sua bellezza sembra non conoscere lo scorrere del tempo. Nicole Kidman e lo spacco vertiginoso del suo abito da sera (griffato Armani) hanno stupito tutti alla premiere londinese di Lion, film di Garth Davis che la vede protagonista con Dev Patel e Rooney Mara. Ecco la foto “incriminata”: il vestito nero rivela un po’ troppo?

Nicole Kidman e lo spacco vertiginoso
Nicole Kidman (foto: John Phillips/Getty)

Lion racconta l’incredibile storia vera di Saroo, un ragazzo indiano che a 5 anni si perde su un treno. Finito in un orfanotrofio, viene adottato da una coppia australiana e cresce a Hobart, in Tasmania, dove per non ferire i sentimenti dei genitori adottivi sopprime i ricordi del suo passato. Un incontro casuale con alcuni indiani risveglia però il suo desiderio di ritrovare la madre e il fratello e con l’aiuto di Google Earth, decide di mettersi sulle loro tracce.

Nicole Kidman e lo spacco vertiginoso a Londra

La star australiana interpreta Sue, la donna che con il marito John (David Wenham) adotta il piccolo Saroo. Un ruolo difficile, che al London Film Festival ha affrontato con il consueto glamour. Sul red carpet della kermesse, è stata costretta addirittura ad abbassarsi per coprire l’inguine improvvisamente scoperto da una folata di vento.

Nicole Kidman e lo spacco vertiginoso
Nicole Kidman e Dev Patel (foto: John Phillips/Getty)

Garth Davis, il regista del film, ha raccontato così il coinvolgimento dell’attrice nel progetto: “Ho trascorso molto tempo con Sue e un giorno, mentre mi parlava, nella mia mente si è palesata l’idea che fosse Nicole Kidman. Ho quindi incontrato Nicole a New York, abbiamo parlato e pianto insieme… super professionale e super preparata, ha mostrato sia coraggio sia grande interesse durante le riprese, ponendomi spesso molte domande e fermandosi a conversare amorevolmente con i veri vicini dei Brierley, testimoni della storia ma anche del nostro lavoro”. Non c’è che dire: una vera diva.

Commenti