Shannen Doherty vittima di pregiudizi. Come se non bastasse il cancro al seno contro il quale sta combattendo da più di un anno, l’attrice si è sfogata su Instagram per un episodio discriminatorio che l’ha vista protagonista. Mentre si sta sottoponendo a lunghi cicli di radioterapia dopo aver affrontato una dura chemioterapia, ha dovuto scontrarsi contro la paura e l’ignoranza di alcune persone.

Shannen Doherty vittima di pregiudizi
Shannen Doherty con sua madre durante la chemio

Nonostante tutto, Shannen non perde mai la speranza e cerca in tutti i modi di far maturare una nuova consapevolezza sulla malattia. Per questo motivo la Brenda di Beverly Hills 90210, che sta documentando sui social il proprio percorso terapeutico ed è anche tornata al lavoro sul set, ha raccontato un incredibile e inquietante episodio che le è accaduto durante l’ultima seduta di radio.

Shannen Doherty vittima di pregiudizi si sfoga

Stavo tornando dalla radioterapia con il mio amato Kurt”, ha scritto. “Eravamo in ascensore e mi è stato chiesto come mi sentissi. Ho risposto dicendo che mi ero appena sottoposta a una seduta di radioterapia e che quindi mi sentivo molto stanca. La ragazza che si trovava con noi in ascensore si è allontanata da me. Per i tre piani successivi sembrava terrorizzata. Volevo solamente ricordarvi: 1. Il cancro non è contagioso. 2. Le radiazioni non escono dal mio corpo per entrare nel vostro. Spero che questo serva a farlo capire”.

Commenti