Angelina Jolie perde la custodia dei figli? È proprio questo quello che potrebbe accadere all’attrice hollywoodiana se non lascia passare più tempo all’ex marito Brad Pitt coi bambini. Fino ad ora la donna ha negato ogni contatto tra i ragazzi e il padre, ma il tribunale di Los Angeles le ha dato un ultimatum al riguardo.

Angelina Jolie perde la custodia dei figli? “Devono passare del tempo col padre”

Il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie ha destato molta attenzione da parte dei media e del mondo intero. Nessuno credeva che una coppia inossidabile come loro potesse scoppiare da un momento all’altro. Ad ogni modo, sono due anni a questa parte che la protagonista di Maleficent 2 (prodotto dai Walt Disney Studios) tiene lontani i figli dal padre.

angelina jolie perde la custodia dei figli
Angelina Jolie perde la custodia dei figli? Le disposizioni del tribunale

La rivista People ha recentemente rilasciato il documento ufficiale del tribunale di Los Angeles che avrebbe dettato importanti disposizioni riguardo la questione. Secondo i giudici, infatti, i sei figli dell’ex coppia devono passare del tempo col padre, cosa che la Jolie nega con forza a Pitt, anche se si tratta di semplici telefonate. “È fondamentale che ciascuno dei sei figli abbia un rapporto sano e forte con il padre e con la madre“, recita il documento del tribunale.

Affidamento figli Pitt-Jolie: un caso molto raro

Quello che riguarda il divorzio Pitt-Jolie è un caso di affidamento molto raro. Il tribunale ricorre a tali disposizioni quando c’è rischio di alienazione parentale. Quest’ultima si verifica quando i figli passano tutto il tempo con un solo genitore che gli parla male dell’altro in continuazione, al punto che anche loro iniziano a pensarla così. Secondo la rivista Tmz, Pitt potrà cominciare a chiamare i figli quando vorrà e da luglio potrà vederli anche per 4 giorni consecutivi. Questo discorso non vale per Maddox che, avendo 16 anni, può decidere indipendentemente quanto tempo dedicare all’uno o all’altro genitore.

Commenti