È a Roma in questi giorni perché da martedì 19 aprile inizierà proprio nella capitale le riprese del suo nuovo film, un thriller mozzafiato che lo terrà impegnato sul set per cinque settimane (fan italiane, siete avvisate). Così ne ha approfittato per partecipare all’udienza del mercoledì in Vaticano e conoscere il pontefice: Antonio Banderas incontra Papa Francesco mescolandosi alla folla.

L’attore spagnolo è cattolico e molto devoto. Ogni anno, tunica bianca e croce sul petto, il divo indossa i panni del penitente nella processione d’apertura della Settimana Santa a Malaga, sua città natale, in Andalusia. Insieme al fratello Javier fa parte della congregazione de “Las Fusionadas” i cui membri hanno il compito di trasportare la statua della processione per le vie della città.

Antonio Banderas incontra Papa Francesco: chi è la donna con lui?

Antonio Banderas incontra Papa Francesco insieme ai prelati con la tonaca viola del clero anglicano. “Sono emozionatissimo per questa visita”, aveva dichiarato. Subito dopo, ha postato su Twitter uno scatto che lo ritrae mentre stringe la mano al pontefice: “Ho fatto una bella chiacchierata con Papa Francesco prima di iniziare a girare a Roma”, il suo commento.

Agli obiettivi dei fotografi, tuttavia, non è sfuggita la misteriosa ragazza bionda che era al suo fianco. Si tratta di Nicole Kimpel, la sua nuova compagna con cui è fidanzato dal 2014 dopo la fine del matrimonio (durato ben 18 anni) con Melanie Griffith. Molti tabloid hanno fatto notare come la ragazza olandese, 35enne consulente finanziaria, sia stata però protagonista di una gaffe.

La gaffe di Nicole Kimpel

Quando Banderas si è avvicinato a Bergoglio per stringergli la mano e per presentarle Nicole, lei era troppo intenta a scattare foto con lo smartphone ed è restata in disparte senza fare alcun cenno al Papa. Che alla fine ha continuato a parlare con Antonio. In ogni caso, la coppia ha ricevuto una “benedizione”, forse, per il prossimo matrimonio. Per il bel Banderas sembrano ormai lontani i tempi della trasgressione e delle leggi del desiderio…

Commenti