Barbara D’Urso attacca ancora i fratelli Rodriguez e lo fa nel corso dell’ultima puntata del 2017 di Domenica Live. Per “rispetto” della sua neo-fidanzata, Ignazio Moser ha rifiutato l’ospitata al contenitore domenicale di Canale 5. Per questo motivo, la conduttrice non si è lasciata sfuggire l’occasione per lanciare l’ennesima bordata.

L’armadio del Gf Vip e la relazione tra gli ormai ex concorrenti del reality sono stati argomenti affrontati da alcuni opinionisti in studio. “Se uno partecipa al Gf Vip non può scegliersi i programmi dove andare in base alle interviste accomodate”, ha detto il giornalista Riccardo Signoretti. “Non è corretto nei confronti del pubblico”.

Barbara D'Urso attacca ancora i fratelli Rodriguez
Barbara D’Urso

Tutto, in realtà, era iniziato domenica 26 novembre. La polemica è esplosa dopo la mancata partecipazione dei fratelli di Belen a Domenica Live. L’epica risposta di Barbara D’Urso a Cecilia e Jeremias aveva fatto subito il giro del web. “Chi vuole viene, chi non vuole non viene”, aveva detto in diretta la conduttrice. “Qui ci sono fior fior di artisti, che hanno un lavoro, un curriculum. Del resto noi, ringraziando dio, facciamo il 22% anche senza i fratelli Rodriguez”.

Una reazione che ai due non era andata proprio giù. Cecilia e Jeremias Rodriguez hanno attaccato Barbara D’Urso in una lunga lettera aperta a Chi. Cecilia soprattutto aveva lamentato la “violenza verbale” dei programmi di Carmelita, “una violenza che fa male, per la quale ogni donna si dovrebbe sentire indignata”.

Barbara D’Urso attacca ancora i fratelli Rodriguez

Così, domenica 3 dicembre, nell’annunciare l’intervista a Cristiano Malgioglio, D’Urso non ha perso l’occasione per la bordata. “Fra pochissimo arriverà Cristiano Malgioglio che è un artista”, ha dichiarato. “Noi siamo molto orgogliosi del fatto che la trasmissione che conduco sia scelta solamente dagli artisti… Siamo felici così. La media dei miei telespettatori va dai 3 ai 5 milioni, ovviamente la rete è felice se io parlo di una trasmissione della rete”. La frecciata è visibile sul sito ufficiale Mediaset.

Commenti