Carlo Verdone a 66 anni si dice un uomo realizzato e felice, e vi Facebook ha voluto ringraziare i suoi fan per gli auguri di compleanno con un esilarante video, oltre a rassicurarli sul suo stato di salute. In moltissimi hanno voluto fargli gli auguri per questi 66 anni, e l’attore della commedia L’abbiamo fatta grossa, dove recita con Antonio Albanese, ha voluto scherzare a modo suo sull’età che avanza.

“Vabbè, la mattina se prende un betabloccante, che serve, un sartanico per la pressione serve, la folina pe’ mette a posto l’omocisteina serve, il pomeriggio l’omeoprazolo serve, la sera un antireumatico primavera-autunno serve sempre” ha dichiarato, aggiungendo “Ma no, non serve niente. Avete visto che non c’è un tranquillante? Io con i tranquillanti ho chiuso da quattro anni. Quindi non si venga a dire: “Verdone è un ipocondriaco”. No, non è così. E quell’ansia a dir la verità un po’ me manca. Detto questo vi mando un bacio grande e ancora grazie di cuore per l’affetto che mi avete dimostrato.

Carlo Verdone a 66 anni: “Non baratterei per nessuna cifra l’età che ho”

Carlo Verdone a 66 anni è quindi “pulito” dai tranquillanti da circa 4 anni, e non gli si venga a dire che è un ipocondiaco! E lascia i suoi fan con un messaggio ottimista e positivo: “Mi sento bene. Non baratterei per nessuna cifra l’età che ho, mi sta bene, perché se non avessi questa età non avrei visto tante cose belle che ci sono state prima e in Italia e a Roma”. 

Commenti