Claudio Bisio è un comico amatissimo, tra i volti più noti del cinema e della televisione. Tornato sul piccolo schermo tra i giudici del programma Italia’s Got Talent (con Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Frank Matano), prossimamente lo vedremo al cinema insieme ad Alessandro Gassmann e Angela Finocchiaro nella commedia Non c’è più religione, diretta dal Luca Miniero di Benvenuti al Sud.

Poco si sa, tuttavia, della sua vita privata anche perché è lo stesso Bisio a tenerla ben separata dal lavoro. Ma nel corso di una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair, l’attore si è lasciato andare ad una ricca confessione che ne ha rivelato tanti segreti. Innanzitutto la longevità della sua unione: è sposato con Sandra Bonzi dal 2003, ma la coppia ha più di vent’anni d’amore alle spalle e due figli, Alice di 19 e Federico di 17 anni.

Claudio Bisio si confessa: “Ecco il segreto di un matrimonio duraturo”

Il nostro segreto? La lontananza”, ha raccontato Claudio Bisio. “È chiaro che alla base della nostra storia ci sono amore, rispetto e stima reciproci. Tuttavia, è innegabile: la distanza ci aiuta a mantenere vivo il desiderio di stare insieme. Quando non la vedo per diversi giorni ne sento sempre la mancanza”. Una relazione già raccontata nell’autobiografia di coppia, Doppio misto.

La cosa più difficile dell’essere padre è riuscire a mantenere una certa credibilità di fronte ai figli, soprattutto facendo un lavoro come il mio”, ha aggiunto. “Mi auguro che, crescendo, i miei figli possano diventare come Frank Matano. Vorrei, cioè, che continuassero a dimostrarsi curiosi, determinati e attenti al mondo che li circonda, proprio come lui”.

Tra lui e lei… Frank Matano!

Un bel riconoscimento per Matano, il giovane compagno di avventure di Bisio, che dopo gli scherzi telefonici su YouTube, i servizi per Le Iene e gli esordi sul grande schermo con Paolo Ruffini, è stato lanciato al cinema proprio dal collega Claudio nella commedia Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi. Frank sicuramente apprezzerà i complimenti del collega: ecco il frutto della loro sintonia in una divertentissima scena del film.

Commenti