Kristen Stewart si trova al momento in Francia per le riprese di Personal Shopper, e tra un ciack e l’altro si concede qualche intervista. Nell’ultima rilasciata a Inrockuptibles Kristen Stewart ha dichiarato di essere gender fluid. L’attrice, che ha recentemente ricevuto la nomina di Miglior attrice dell’anno secondo il New York Film Critics Circle con il suo ruolo in Sils Maria, dopo aver vinto il Cèsar grazie allo stesso ruolo, è legata da due anni alla sua ex assistente personale.

Kristen che sembra preferire di gran lunga l’Europa agli Stati Uniti, è di nuovo a Parigi dopo le riprese del mediometraggio che la vede protagonista nei panni di Coco Chanel, diretto da Karl Lagerfeld, Once and Forever. Personal Shopper diretto dal maestro del cinema d’oltralpe Olivier Assayas, è ambientato nell’universo modaiolo parigino, in cui la 25enne entrerà a contatto con eventi sovrannaturali legati all’aldilà.

Kristen Stewart ha dichiarato di essere gender fluid nell’orientamento sessuale

In diverse interviste è stato chiesto all’attrice 25enne di chiarire il suo orientamento sessuale, da quando ha iniziato ad essere immortalata spesso e volentieri in compagnia della sua ex assistente personale Alicia Cargile, poi diventata sua partner. Kristen Stewart ha dichiarato di essere gender fluid aggirando le categorie di genere, ma definendosi letteralmente fluida di genere e nell’orientamento.

“Mi sento totalmente gender fluid. Trovo disgustosa la pressione che viene messa addosso alle persone che non combaciano con i modelli dominanti della società”. Il termine gender fluid è relativamente recente e sulla bocca di molte star dello showbiz tra cui anche Miley Cyrus e la figlia di Johnny Depp, Lily Rose. Il termine starebbe ad indicare una non identificazione con il genere maschile o femminile, allontanando il concetto secondo cui esistano solo due generi.

Kristen ha inoltre raccontato come in passato le venisse chiesto se fosse lesbica o meno e di come adesso la concezione di genere sia molto cambiata “Ah sei gay? quindi sei strano?” ha dichiarato l’attrice 25enne che non si identifica con i generi canoniciOra, invece, le cose sono cambiate: “Gay? forse sì, forse no, dipende da con chi sto uscendo in quel momento”.

L’attrice 25enne non si identifica con i generi canonici, oggi fa coppia con Alicia Cargile

Quindi l’interprete ha dichiarato di sentirsi libera di stare con chi preferisce che sia uomo o donna senza l’esclusiva per un solo genere. La star di American Ultra è stata legata per quattro anni alla sua co-star di Twilight Robert Pattinson con cui il rapporto si è immancabilmente deteriorato dopo il tradimento di lei con Rupert Sanders, il regista di Biancaneve e il Cacciatore. Dopo anni di ‘solitudine sentimentale’ l’attrice sembra aver ritrovato la serenità al fianco di Alicia Cargile.

Commenti