Una nuova polemica travolge una delle star più amate di Hollywood: secondo le indiscrezioni raccolte dal sito ‘GossipCop’, Tom Cruise non vede la figlia Suri da tre anni. Come rivelato dal magazine, l’attore si sarebbe trovato più volte negli ultimi mesi a breve distanza dalla bambina, ma non ha mai nemmeno fatto un tentativo di mettersi in contatto con lei.

Tom Cruise non vede la figlia Suri da tre anni
Tom Cruise

Dopo i matrimoni e le separazioni con Mimi Rogers e Nicole Kidman e le relazioni con Penélope Cruz e Nazanin Boniadi, il divo di Top Gun iniziò a frequentare nel 2005 Katie Holmes, da cui ha avuto Suri nel 2006. Sono passati dieci anni dalla sua nascita e quattro dalla fine del loro rapporto e nel mezzo ci sono stati paparazzi, scandali e una difficile custodia.

Tom Cruise non vede la figlia Suri da tre anni

La bambina, che vive a New York con la madre, è “sensibile e molto generosa”, come l’ha descritta la Holmes quando è stata ospite del Today Show. Tom, invece, vive a Los Angeles, ma non è certo la distanza ad impedire alla star di Mission Impossible di incontrarla. Secondo ‘GossipCop’, infatti, ci sarebbe di mezzo la “prigione della fede” di Scientology.

L’attore appartiene da anni alla Chiesa e non ha mai nascosto la sua fede. Come aveva rivelato il documentario di Alex Gibney, Going Clear, la setta avrebbe spiato e pedinato le ex mogli dell’attore al punto da indurle al divorzio. Secondo molti, dietro la fine dei suoi matrimoni ci sarebbe proprio Scientology, che vieta ai suoi adepti di avere contatti con i non “credenti”. Come Suri.

Scientology dietro la forzata lontananza?

Una notizia però non confermata e che in passato Cruise si è sempre affrettato a smentire, raccontandosi “molto presente nella vita della bambina”. A supportare la piccola c’è sempre stata la mamma. “Qualsiasi cosa io faccia è per lei”, aveva raccontato la Holmes. “Provo a fare del mio meglio e mi ispiro all’educazione che i miei genitori hanno dato a me e ai miei fratelli. Desidero che la mia piccolina abbia una vita normale”.

Commenti