Un ‘pulpito’ da cui per ben 5 volte viene invocato il nome di Satana”: queste le parole che mercoledì 13 febbraio hanno scatenato il putiferio in rete e hanno associato i nomi Virginia Raffaele e Satana. A fare questo insolito collegamento è stato Don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Giovanni XXIII e coordinatore del servizio nazionale Antisette.

Lo strano collegamento tra Virginia Raffaele e Satana: il sacerdote invita tutti a fare attenzione

È comparso sul sito In Terris l’intervento che invitava a riflettere sull’intervento comico della presentatrice durante uno dei tanti sketch realizzati sul palco dell’Ariston. L’esorcista ha dichiarato che “Pur non comprendendo quale fosse l’intento, il ridicolizzare o, ancor più grave, inneggiare il nome di Satana in prima serata su Rai Uno, penso sia stato uno scivolone sconcertante”.

Ma in che occasione si è creato questo collegamento tra Virginia Raffaele e Satana, secondo Don Aldo Bonaiuto? Ecco il video ‘incriminato’ che sta girando su YouTube (con tanto di commenti di religiosi e fedeli).

L’accusa dell’ecclesiastico è che: “Non si è tenuto conto della fede dei tanti cristiani che seguivano uno dei programmi più amati dagli italiani, mancando così di rispetto specialmente alle tante persone che sono realmente oppresse dalle forze del male”. Ed ecco un commento di un utente ritrovato sotto ai video diffusi in rete: “Capite perché il nulla ha successo? Hanno venduto l’anima al demonio.
Non ho la TV;per scelta l’abbiamo buttata,non ne sento la mancanza,anzi abbiamo ritrovato a tavola il dialogo,parliamo di tutto quello che ci capita durante il giorno;senza dimenticare di ringraziare Dio per i doni che ogni giorno ci da..
Sia lodato Gesù e Maria.
Grazie a Don Tiziano.

Dulcis in fundo, il post su Facebook del ministro Matteo Salvini, che si accoda all’allarme di Don Bonaiuto dicendo: “Capisco e condivido le preoccupazioni espresse da don Aldo Buonaiuto” e ha poi aggiunto di “non sottovalutiamo il problema delle sette sataniche, con tutti i problemi connessi. Ascoltiamo con attenzione gli esperti che ci aiutano a combattere il fenomeno”.

virginia raffaele e satana

Si accoda Maurizio Gasparri, ecco cosa dice:

Anche Gasparri interviene con un vero e proprio appello alla presentatrice: “Virginia Raffaele a Sanremo in uno sketch sembra citare Satana varie volte. Equivoco acustico? Modo di dire che potrebbe capitare a chiunque? Altro? Sarà la stessa Raffaele a svelare il mistero. Così almeno questa coda, diabolica…, sanremese uscirà dal campo delle controversie festivaliere e resterà in campo solo la musica”.

Come ribatterà la bella imitatrice e co-star di Bisio a Sanremo?

Commenti