L’estate si avvicina e, se per i maschi il modello di riferimento resta sempre Raoul Bova che esce dall’acqua nel film Piccolo Grande Amore, per le donne una delle ispirazioni principali è senza dubbio il fisico di Michelle Hunziker.

Ma come fa la 40enne, super mamma e conduttrice TV a mantenersi così in forma? Il suo segreto è stato svelato in un’approfondita intervista al settimanale Oggi:

Come avere il fisico di Michelle Hunziker: i consigli della presentatrice

Ogni fisico ha esigenze e caratteristiche proprie, quindi una risposta universale non c’è. Ma secondo me il vero segreto per dimagrire è mangiare meno. Se ci si rimpinza di fritto, cibi da fast food, pizza, lieviti e alcol dalla mattina alla sera non si dimagrisce. Io sono dell’idea che bisogna mangiare sempre tutto. A patto di farlo in quantità “umane”, senza alzarsi da tavola conciati in modo da doversi prendere digestivi miracolosi.

fisico di michelle hunziker

Un consiglio semplice ma preciso, che continua così: “Se mangi tutto il giorno roba bollita, in bianco, scondita, non solo perdi il gusto del cibo, ma anche quello della vita. E in più ho imparato che l’organismo si disabitua al punto che poi, appena ingerisci qualcosa di appena meno sano, stai malissimo. Bisogna mangiare tutto, anche i grassi. Mi hanno spiegato che l’unico alimento che fa davvero male è lo zucchero bianco, raffinato; e infatti nella vita di tutti i giorni l’ho sostituito con il miele. Però non l’ho eliminato del tutto: se ho voglia di una torta, di un dolce o di un gelato, non vado certo a cercarmeli senza zucchero
Nessuna particolare privazione, quindi, ma solo moderazione. E anche un po’ di attività fisica, per cui anche lei che ha un lavoro impegnativo e tre figlie, riesce a trovare spazio.

Nessuna rinuncia o privazione, solo attenzione e dedizione

Insomma, il fisico di Michelle Hunziker è frutto di attenzione e dedizione: “Piuttosto che rinunciare ai miei 30-45 minuti al giorno di attività fisica mi sveglio alle 5.30. Non servono parchi né abbonamenti costosi e spesso inutilizzati per la palestra. Io mi alleno a casa mia, senza attrezzature o altro. Ho fatto un investimento iniziale in 5-6 lezioni con un personal trainer che mi ha insegnato a usare l’unico strumento di cui abbiamo bisogno per stare in forma: il corpo. Io ho fatto così, ho imparato gli esercizi a corpo libero giusti per me, con cui mi tengo in forma ovunque.” 

Sembra facile no?

Commenti