Bebe Vio in Dior ha partecipato alla premiere di Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali il nuovo film firmato da Tim Burton. La schermitrice paralimpica ha sfoggiato per l’occasione una creazione che la direttrice creativa della Maison, Maria Grazia Chiuri ha creato appositamente per lei.

Con il suo coraggio, le sue prodezze sportive e il suo sorriso, Bebe ha conquistato tutti (ex presidente Obama compreso) ma la sua infanzia è stata colma di difficoltà. A soli 11 anni ha sconfitto la meningite, rimanendo senza braccia e gambe. Ciò non le ha impedito di conquistare l’oro individuale e il bronzo a squadre alle Paralimpiadi di Rio 2016.

beatrice-vio-diorBebe Vio in Dior: “Questo abito è meraviglioso”

Bebe Vio in Dior per la seconda volta, ha stregato tutti; dopo aver scelto la Maison francese per la cena con Obama alla Casa Bianca, Vio non cambia squadra e sembra più entusiasta che mai della sua scelta. “Non mi toglierei più questo abito, anzi lo appenderei in camera, lo metterei al posto del letto. È meraviglioso. Anche se mi piacciono un sacco i vestiti, non capisco molto di moda, anzi sono imbarazzante: facile che al mattino non sapendo cosa mettere mi infili maglia- camicia-felpa tutto insieme. Ma con una guida come Maria Grazia, tutto diventa facile, meraviglioso, divertente”. ha dichiarato.

schermata-12-2457729-alle-23-12-24“È una persona carinissima, sensibile, poetica, quando ho visto le modelle in passerella con gli abiti ispirati alle nostre divise ho pianto” ha proseguito Bebe parlando della nuova direttrice creativa di Dior, “E io non sono una che si emoziona facilmente. Poi l’ho conosciuta di persona e mi è piaciuta moltissimo, è affettuosa, vulcanica, impegnatissima, ma presente e “scialla”, una specie di zia. È la seconda volta che mi aiuta coi vestiti: per Washington aveva fatto da tramite Lorenzo (Jovanotti, ndr), questa volta l’ho chiamata io”.

[fbcomments url="http://www.play4movie.com/fashion/bebe-vio-dior/" width="650" count="off" num="10" countmsg="wonderful comments!"]