Classe 1987, Chiara Baschetti è una delle top model italiane più richieste al mondo. Originaria di Sant’Ermete di Santarcangelo, approda al cinema al fianco di Claudio Bisio nella commedia Ma che bella sorpresa, diretta da Alessandro Genovesi e nelle sale dall’11 marzo.

Nel film Chiara interpreta Silvia, bellissima vicina di casa del romantico professore Guido (Bisio), a pezzi dopo che la moglie l’ha lasciato per un altro uomo. Peccato che Silvia, all’apparenza la donna perfetta, esista soltanto nella sua fantasia…

Guarda la Gallery dal film

“Ho scelto di cogliere questa opportunità e mi sono messa in gioco”, ha raccontato la top model, scelta come testimonial da prestigiose maison quasi Ralph Lauren, Yves Saint Laurent, Ferrè, Clarins e Cavalli. Dopo aver mosso i primi passi nel 2003 vincendo due concorsi di bellezza, Chiara ha sfilato per Armani e rifiutato la conduzione del Festival di Sanremo. “Ma che bella sorpresa è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Non avevo mai fatto l’attrice, ho passato giornate intere a osservare e basta sul set. Il clima mi ha aiutato perché è stato davvero piacevole, erano tutti molto simpatici e gentili. Non avendo la tecnica hanno saputo sfruttare la mia spontaneità e la mia naturalezza”. Consapevolezza ed equilibrio, le parole d’ordine di una stella nascente.

Commenti