Sono appena sette i nuovi film al cinema da giovedì 22 giugno. Il blockbuster di turno è il quinto capitolo dei Transformers, che sarà anche l’ultimo con Mark Wahlberg. Oltre 400 le sale a disposizione. Il solo a tener testa a Autobot e Cade Yeager è James Gray con la storia vera dell’esploratore britannico Percy Fawcett: è l’unico vero imperdibile della settimana.

nuovi film al cinema da giovedì 22 giugno
Charlie Hunnam in Civiltà perduta

Transformers: L’ultimo cavaliere
Il quinto film della serie vede i robottoni ridotti ormai a nemici degli uomini. La salvezza del mondo ricade sulle spalle di un’improbabile alleanza tra Cade Yeager (Mark Walhberg), Bumblebee, un lord inglese (Anthony Hopkins) e una professoressa di Oxford (Laura Haddock). 217 milioni di dollari di budget e 3D stordente: spettacolo assicurato.

Civiltà perduta
James Gray, il regista di I padroni della notte e Two Lovers, porta al cinema il libro di David Grann, ispirato alla vera storia del leggendario esploratore britannico Percy Fawcett (Charlie Hunnam). Un uomo che sfida se stesso e ai primi del Novecento, sbarca in Amazzonia per mappare territori ignoti e sconosciuti. Nel cast anche Robert Pattinson, Tom Holland e Sienna Miller. Un epico e coraggioso film d’avventura: da non perdere.

Tutti i nuovi film al cinema da giovedì 22 giugno

Metro Manila
Datato 2012 ma rimasto inedito da noi, arriva in sala questo dramma poliziesco diretto dall’inglese Sean Ellis. In una Manila dannata e tentacolare, il contadino Oscar e la sua famiglia si scontrano con la dura realtà della giungla metropolitana. Per sopravvivere, Oscar dovrà scendere a patti con la corruzione e la delinquenza spietata che si annidano in città.

Parliamo delle mie donne
Claude Lelouch torna a parlare di sentimenti, padri e figli. Stavolta attraverso la figura di Jacques Kaminsky, interpretato dal grande Johnny Hallyday. Durante la sua carriera come fotografo di guerra, Jacques si è preoccupato più del lavoro che delle sue quattro figlie, nate da donne diverse. Divorato dai rimorsi, spera in una tardiva riconciliazione. Tra malinconia, rimpianti e colpi di scena.

I nuovi film al cinema da giovedì 22 giugno

Robert Doisneau: La lente delle meraviglie
Un ritratto intimo del maestro francese della fotografia d’autore Robert Doisneau, raccontato dalla nipote Clémentine Deroudille. Un documentario che utilizza materiale d’archivio inedito della sua collezione privata e le preziose testimonianze di amici e colleghi come Sabine Weiss, Daniel Pennac, Philippe Delerm e François Morel.

The Habit of Beauty
L’esordio di Mirko Pincelli (fotografo, pubblicitario e regista di video e web series nel Regno Unito) è un dramma intimo su passato e identità. La storia è quella di Ernesto (Vincenzo Amato) ed Elena (Francesca Neri), fotografo e gallerista che vivono in Inghilterra da anni. Durante le vacanze in Italia con il loro figlio, sulle montagne del Trentino, hanno un terribile incidente che sconvolgerà le loro vite.

https://www.youtube.com/watch?v=SMryh7FoJuo

Girotondo
La violenza fisica e psicologica subita e vissuta da uomini e donne attraverso sette diversi racconti di soprusi. Dalla storia della giovane parrucchiera Erika a quella dell’impiegata Loredana, un girotondo di sofferenza e gioia per persone che, nonostante tutto, ancora credono nell’amore.

Commenti