Sono appena quattro i nuovi film al cinema dall’11 gennaio. Mentre il baratro italiano è formalizzato dai dati (-46,35% rispetto al 2016 per numero di presenze in sala), la scelta di distributori ed esercenti è chiara: massimizzare gli incassi tenendo il più possibile sugli schermi i film di Natale. Tra le quattro novità ci sono però la nuova commedia di Verdone e una delle opere più premiate della stagione, ovvero l’imperdibile della settimana.

nuovi film al cinema dall'11 gennaio
I nuovi film al cinema dall’11 gennaio

Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Sono davvero poche le 150 sale per la black comedy di Martin McDonagh. Dopo In Bruges (2008) e 7 psicopatici (2012), l’opera terza del regista inglese ne conferma il gran talento. Un film rabbioso, disperato e al tempo stesso aperto alla speranza, tra gli assoluti vincitori dei Golden Globes 2018 (e in odore di Oscar). Una strepitosa Frances McDormand è Mildred, una madre che non si rassegna all’omicidio impunito della figlia. Per questo decide di denunciare il capo della polizia locale (Woody Harrelson) e il suo braccio destro (un meraviglioso Sam Rockwell)… affittando tre cartelloni pubblicitari.

Benedetta follia
Sbarca su 750 schermi il film numero 26 di Carlo Verdone. Uno dei migliori degli ultimi anni: funzionano la strana accoppiata con Ilenia Pastorelli (che da Lo chiamavano Jeeg Robot porta in dote anche gli sceneggiatori Nicola Guaglianone e Menotti) e la chimica con le altre donne del cast (Lucrezia Lante della Rovere, Paola Minaccioni, Maria Pia Calzone, Elisa Di Eusanio, Francesca Manzini). Al centro della storia, il rispettabilissimo e depresso Guglielmo, mollato dalla moglie e aiutato dalla nuova commessa del suo negozio (di apparati sacri) a ritrovare l’amore su un’app di incontri.

I 4 nuovi film al cinema dall’11 gennaio

The Midnight Man
L’horror della settimana, prodotto con target teen in stile creepypasta (le storie strane e inquietanti diffuse su internet). Rovistando nella soffitta della nonna, Alex trova le istruzioni per un misterioso gioco che, se eseguito correttamente, risveglierà “l’uomo di mezzanotte”: un essere malvagio che trasforma i peggiori incubi in realtà. Quando Alex e i suoi amici iniziano a giocare, la creatura misteriosa e malefica prende forma… Nel cast, il glorioso Robert Englund e Lin Shaye (la Elise di Insidious).

Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa
L’animazione della settimana stavolta è italiana, diretta da Sergio Manfio (già ideatore dei Cuccioli) e frutto di un lavoro di un gruppo di 400 persone. Le avventure raccontate sono quelle di un giovane Leonardo da Vinci, geniale, innamorato e ribelle, che con una banda di scapestrati – Lorenzo, Lisa e Niccolò (Copernico…) – va alla ricerca di una nave pirata per aiutare la sua migliore amica: Gioconda.

Commenti