Sale la febbre da Oscar tra i nuovi film al cinema da giovedì 16 febbraio. Arrivano infatti Moonlight e Manchester by the Sea, opere che hanno guadagnato rispettivamente otto e sei candidature. Quante si trasformeranno in statuette lo sapremo il 26 febbraio, intanto si preparano alla sfida della sala con la concorrenza di una coppia d’assi della risata tutta italiana: Antonio Albanese e Paola Cortellesi.

nuovi film al cinema da giovedì 16 febbraio
Mamma o papà?

Manchester by the Sea
È l’imperdibile della settimana. Uno strepitoso Casey Affleck è un idraulico segnato da un evento traumatico, che lo ha reso anaffettivo e sconfitto. È per questo che ha lasciato la piccola cittadina del titolo per Boston. Quando il fratello muore, è costretto a tornare per prendersi cura del nipote. I drammi del passato emergeranno pian piano.

 

Moonlight
Rivelazione al Festival di Toronto, film d’apertura del Festival di Roma, amatissimo negli Usa, il racconto di formazione diretto da Barry Jenkins segue vent’anni nella vita e nel percorso di crescita di Chiron, gay nero che lotta per sopravvivere tra una madre tossica, amori in luoghi inaspettati e possibilità di cambiamento. Fiacco e prevedibile, è il canto del cigno del cinema black obamiano.

 

Tutti i nuovi film al cinema da giovedì 16 febbraio

Mamma o papà?
Tra i due litiganti da Oscar, il terzo gode. Uscito a San Valentino, il film con Antonio Albanese e Paola Cortellesi è una satira dei rapporti genitori-figli che promette ottimi incassi. La coppia comica di protagonisti sono due ex che trasformano il loro divorzio consensuale in una guerra per evitare la custodia dei loro tre ragazzi. Dirige Riccardo Milani, marito della Cortellesi e autore dei garbati Benvenuto presidente! e Scusate se esisto!.

 

Resident Evil: The Final Chapter
Il capitolo conclusive della saga fantascientifica ispirata al videogioco di enorme successo. Milla Jovovich torna a vestire i panni dell’intrepida Alice: rientrata a Raccoon City, stavolta preparerà l’assalto finale contro i sopravvissuti dell’apocalisse provocata dal micidiale virus T. Dirige lo specialista Paul W.S. Anderson, nel cast anche Ali Larter (Claire Redfield), Eoin Macken (il capo dei ribelli Doc) e James Fraser (il suo braccio destro Michael).

 

Absolutely Fabulous – Il film
Edina Monsoon e Patsy Stone sono amiche per la pelle, ex hippy diventate super glamour e un po’ svitate. Durante un’inaugurazione ultramodaiola, spingono accidentalmente Kate Moss nel Tamigi e sono travolte dalla tempesta mediatica che si scatena: la loro fuga in Costa Azzurra sarà ricca di imprevisti. Oltre alle protagoniste Jennifer Saunders e Joanna Lumley, nel cast spiccano star del mondo della moda come Lara Stone, Daisy Lowe, Alexa Chung e Stella McCartney. Basato su una sit-com BBC di enorme successo, in Inghilterra è un culto assoluto: da noi troverà il suo pubblico?

 

Ballerina
Il cartoon della settimana è un musical di produzione franco-canadese che sfida i modelli americani. Protagonista è la piccola Fèlicie, bambina orfana che per coronare il suo sogno di ballare all’Opéra, fugge dalle campagne rurali della Bretagna per raggiungere Parigi. Una favola sulla caparbietà nel realizzare i propri desideri che nella versione italiana conta sulle voci di Sabrina Ferilli, Francesca Michielin e dell’étoile Eleonora Abbagnato.

 

Autobahn – Fuori controllo
La tamarrata della settimana viene dal Regno Unito ed è un thriller urbano e adrenalinico: su un’autostrada tedesca si incontrano e si innamorano gli americani Casey e Juliette. Quando lui scopre che lei è affetta da una grave malattia, decide di pagarle le cure rapinando un boss mafioso. Nel cast, vecchie glorie come Anthony Hopkins e Ben Kingsley affiancano giovani rampanti come Nicholas Hoult e Felicity Jones.

 

Commenti