Le avventure erotiche di Anastasia Steele e Christian Grey dominano il weekend in sala. Tra i nuovi film al cinema da giovedì 9 febbraio spicca infatti il secondo capitolo della trilogia tratta dai bestseller di E. L. James, che punta a bissare il clamoroso successo delle precedenti “sfumature di grigio”. Ma il vero imperdibile della settimana è un altro: la commedia on the road Un re allo sbando. Scopriamo perché.

nuovi film al cinema da giovedì 9 febbraio
Un re allo sbando

Cinquanta sfumature di nero
Dakota Johnson e Jamie Dornan bollenti come non mai: stavolta dirige lo specialista in thriller James Foley, che dona una svolta noir alla love story estrema tra i due innamorati. La tormentata passione vedrà in scena anche un corpo iconico degli anni 80, Kim Basinger. Con 800 sale a disposizione, riuscirà a bissare il successo del predecessore?

 

Un re allo sbando
Diretto da Peter Brosens e Jessica Woodworth, un mix surreale e stralunato di commedia e road movie: il re del Belgio, in missione diplomatica in Turchia, scopre che i Valloni hanno dichiarato l’indipendenza dai Fiamminghi. Per difendere la nazione, intraprende un bizzarro viaggio attraverso i Balcani per ritornare a casa. Divertente e profondo.

 

Tutti i nuovi film al cinema da giovedì 9 febbraio

Lego Batman – Il film
Arriva su 450 schermi e in contemporanea con le uscite in tutto il mondo lo spinoff di The Lego Movie: stavolta il supereroe di Gotham City è chiamato ad una dura lotta per difendere la città dall’arcinemico Joker. Le voci italiane sono quelle di Claudio Santamaria, Geppi Cucciari e Alessandro Sperduti.

 

150 milligrammi
L’attrice francese Emmanuelle Bercot passa dietro la macchina da presa per un aspro film di denuncia che ricostruisce la vera storia di una pneumologa (Sidse Babett Knudsen) che, in un ospedale di Brest, trova un legame diretto tra alcune morti sospette e l’uso di Mediator, un farmaco che è sul mercato da trent’anni e sul quale la verità è sempre stata occultata.

 

Incarnate – Non potrai nasconderti
L’horror della settimana frulla i classici del genere possessione demoniaca. Aaron Eckhart è un famoso scienziato noto per la sua capacità di esorcizzare persone possedute. Quando gli viene affidato il caso di un ragazzo tormentato, rimane sconvolto nello scoprire che dentro di lui si annida lo stesso spirito maligno che gli aveva portato via sua moglie e suo figlio.

 

4021
L’unico film italiano della settimana è una commedia agrodolce su un agente di commercio conosciuto solo con un numero (4021, appunto), alle prese con i debiti insoluti di Agostino, il suo migliore amico. Un’opera prima indipendente e insolita, diretta dalla giovane Viviana Lentini.

 

Commenti