Vanity Fair ha stilato una speciale classifica delle attrici più belle degli ultimi 100 anni. L’impresa del magazine ha uno specifico obiettivo: capire come siano cambiati i canoni di bellezza nel corso del secolo. Dai volti eterei e algidi delle dive eleganti, sensuali e perfette degli anni d’oro di Hollywood al fascino androgino, graffiante e sfacciato delle star di oggi.

attrici più belle degli ultimi 100 anni
Marilyn Monroe, Brigitte Bardot e Scarlett Johansson

Una Top 50 che comprende cinque italiane: Claudia Cardinale, Virna Lisi, Isabella Rossellini, Monica Bellucci e Sophia Loren. Le icone di stile sono quelle sofisticate del cinema americano classico: Lauren Bacall, Ava Gardner, Katharine Hepburn, Ingrid Bergman, Grace Kelly, Audrey Hepburn, Liz Taylor e Marilyn Monroe. Dalla fine degli anni ’60, la grande svolta. Arrivano Catherine Deneuve, Ursula Andress, Romy Schneider, Jane Fonda, Kim Basinger (63 anni l’8 dicembre scorso), Brooke Shields, Brigitte Bardot, Jane Birkin fino a Sharon Stone.

Le 50 attrici più belle degli ultimi 100 anni

L’ennesimo cambiamento è invece dagli anni ’90. Dalle super top Christy Turlington, Claudia Schiffer, Gisele Bündchen, Naomi Campbell, Heidi Klum e Kate Moss alle star Jennifer Lopez, Jennifer Aniston, Angelina Jolie, Scarlett Johansson, Uma Thurman, Diane Kruger, Kate Winslet, Cameron Diaz, Sienna Miller, Keira Knightley, Eva Mendes, Winona Ryder, Lucy Liu e Penélope Cruz. Infine, spazio alle più giovani: Irina Shayk, Bar Refaeli, Mila Kunis, Miranda Kerr, Taylor Swift, Blake Lively, Freida Pinto e Olivia Wilde. Ci sono proprio tutte?

Commenti