Brutto spavento nel mondo del cinema: arriva da Londra la notizia di Antonio Banderas ricoverato d’urgenza.

È successo giovedì scorso, l’attore spagnolo si trovava a Cobham, nella periferia londinese, nella villa che condivide con la fidanzata Nicole Kimpel (37 anni): dopo aver accusato un forte dolore al petto, è stato trasportato e ricoverato d’urgenza in ospedale.

antonio-banderas-is-seen-on-the-set-of-beyond-the-edge-produced-by-picture-id628000568

Antonio Banderas ricoverato d’urgenza: le dichiarazioni dell’attore

A quel punto, dopo essersi sottoposti a tutti i controlli necessari, il protagonista di C’era una volta in Messico, La Pelle che Abito e La Maschera di Zorro, è stato regolarmente dimesso. Intervistato dal tabloid The Sunsubito dopo l’accaduto, Banderas ha rassicurato i media dicendo che l’allarme era rientrato e che ringraziava molto i medici per essersi occupati del caso così tempestivamente.

Tutto è bene quel che finisce bene per il celebre 57enne, ex marito ventennale di Melanie Griffith e uno dei volti spagnoli più famosi nel mondo. Oltre alla sua imponente cinematografia come attore, lo abbiamo amato anche molto nel ruolo di doppiatore di uno dei gatti più divertenti dei film d’animazione: Il gatto con gli Stivali, che nenl 2019 tornerà insieme al quinto capitolo del mitico film Shrek.

Commenti