Dal servizio militare nell’esercito austriaco al trasferimento negli Stati Uniti, dove divenne una star del sollevamento pesi prima di essere icona del cinema d’azione: la vita di Arnold Schwarzenegger body-builder diventa una serie tv. Come reso noto da Deadline, l’attore produrrà con la Emmett/Furla/Oasis (al lavoro anche sul prossimo film di Bruce Willis) uno show di 8 episodi da un’ora ciascuno intitolato Pump.

Creato da Michael Konyves (Last Knights, La versione di Barney) e acquistato per la messa in onda dalla CBS, Pump racconterà gli exploit di Schwarzy a Venice Beach nel 1973, quando il giovane Arnold cominciò ad allenarsi sulle spiagge californiane. Allora il bodybuilding non era ancora considerata una disciplina vera e propria e lui e i suoi amici – Franco Columbu, i wrestler Ric Drasin e Billy “Superstar” Graham – erano visti come dei pazzi.

Arnold Schwarzenegger body-builder diventa una serie tv

Arnold Schwarzenegger body-builder diventa una serie tv, che vedrà Bryan Goluboff (Blue Bloods, Law & Order: Unità Speciale, In Treatment) nei panni di showrunner e produttore esecutivo. Sarà uno sguardo intrigante e avventuroso nel passato dell’attore, che prima di diventare la star di film di successo come Conan il barbaro, Terminator, Commando e Predator era stato sette volte Mr. Olympia.

In posizione di squat completo, Schwarzy aveva un record personale di 181 kg per 12 ripetizioni mentre nello stacco da terra sollevava 322 chili. “Al vertice della mia carriera avevo polpacci di 20 pollici, cosce di 28.5, 34 pollici di vita, petto di 57 e braccia di 22 pollici”, ha più volte raccontato. Mentre su questo nuovo progetto si è sbilanciato, dicendo: “Sapevo dalla prima sessione di brainstorming che Pump sarebbe diventato un successo”.

Le parole di Schwarzy sul progetto

Gli anni ’70 sono stati un periodo colorato e ricco di trasformazioni, per me e per tutto il nostro paese”, ha aggiunto. “Non vedo l’ora di portare quei colori nei salotti del pubblico con i personaggi fantastici e profondi e le storie sfaccettate di Pump. Sono così legato a questo progetto perché oggi è facile dare le nostre palestre e la cultura del fitness per scontati, ma tutto è iniziato con questo gruppo selvaggio di culturisti che erano come una piccola sottocultura in una minuscola palestra sotterranea a Venice Beach”.

Arnold Schwarzenegger body-builder diventa una serie tv
Arnold Schwarzenegger nel 1973

Commenti