Sono iniziate a Salerno le riprese di Attenti al Gorilla, la nuova commedia di Luca Miniero con protagonista Frank Matano. Il film cerca di rispondere ad una semplice domanda: come ci si sente se all’improvviso ci si ritrova a condividere la casa con il più intelligente degli animali, un gorilla? Matano è Lorenzo, un avvocato fallito, che per recuperare la stima della sua famiglia e l’amore di sua moglie decide di fare causa allo zoo della città. Ovviamente la vince ma dovrà portarsi il primate in casa. E vivere con Lorenzo non è una cosa facile.

Attenti al Gorilla, film di Luca Miniero avvia i ciak

Matano, alla sua seconda collaborazione con Miniero dopo Sono tornato, guida il cast completato da Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo, Francesco Scianna, Diana Del Bufalo, Massimo Di Lorenzo ed Ernesto Mahieux. Nelle intenzioni del regista napoletano, Attenti al Gorilla vuole essere “una riflessione irriverente ed esilarante sulla famiglia più pazza del mondo, vista dagli occhi di un tipo tosto, saggio e divertente come il nostro gorilla. E non chiamatelo animale che si offende!”.

Attenti al Gorilla
Frank Matano e il gorilla Peter (foto: Andrea Pirrello)

Frank Matano, film a Salerno per l’attore

Scritto da Miniero con Giulia Gianni e Gina Neri, Attenti al Gorilla è prodotto da Wildside e Warner Bros, che lo distribuirà al cinema a partire dal 13 dicembre. La fotografia del film è di Federico Angelucci, il montaggio di Pietro Morana, la scenografia di Monica Vittucci e i costumi di Eleonora Rella. Le riprese dureranno circa 8 settimane e si svolgeranno tra Salerno e Roma. Nella città campana, la troupe sta girando tra piazza Abate Conforti, via Botteghelle, nei Barbuti e nelle Fornelle, così come a Largo Campo fino al Giardino della Minerva lungo via Tasso. “Mi piacciono le commedie che partono da uno spunto surreale – ha raccontato Matano – il gorilla ovviamente ne combinerà di tutti i colori, diciamo che non è un coinquilino perfetto”.

Commenti