Olivier Nakache ed Eric Toledano sono i Re Mida del cinema francese. La coppia si appresta a girare un altro successo con un cast di attori di razza: C’est La Vie è il nuovo film dei registi di Quasi amici, prodotto ancora una volta dalla Quad in collaborazione con Gaumont, che venderà il progetto al mercato del Festival di Cannes.

Autori del più grande successo transalpino che coi suoi 426 milioni di dollari ai botteghini internazionali è diventato il vanto nazionale, i due hanno confermato il talento per la commedia del filone cosiddetto feel-good-movie con Samba, la storia di un ragazzo senegalese (Omar Sy) alla ricerca disperata dei documenti per il permesso di soggiorno che incontra una dirigente sull’orlo dell’esaurimento (Charlotte Gainsbourg).

C’est La Vie è il nuovo film dei registi di Quasi amici: ecco la storia

C’est La Vie è il nuovo film dei registi di Quasi amici e sarà una dramedy che segue il dietro le quinte del matrimonio tra Pierre e Helena, raccontato attraverso gli occhi di una galleria di personaggi buffi e teneri, coloro che cercheranno di rendere indimenticabili le nozze della coppia: l’addetto al servizio di catering Max, il fotografo Guy e il cantante-entertainer-DJ James.

C'est La Vie è il nuovo film dei registi di Quasi amici
Eric Toledano e Olivier Nakache

Nell’elegante villa del 18° secolo fuori Parigi scelta come luogo dei festeggiamenti, nel corso della serata nel succederanno di tutti i colori. Annunciati anche i primi due pezzi da novanta del cast: Jean-Pierre Bacri (il marito di Agnès Jaoui, con la quale ha scritto ed interpretato film di successo come Il gusto degli altri, Così fan tutti e Quando meno te l’aspetti) e Gilles Lellouche (protagonista, tra gli altri, di Point Blank, Piccole bugie tra amici e French Connection).

Dopo Samba, torna la coppia di registi francesi

L’annuncio del nuovo film di Nakache e Toledano arriva dopo la notizia del remake americano di Quasi amici, che sarà sceneggiato da Paul Feig e diretto da Simon Curtis. I protagonisti, interpretati nell’originale da François Cluzet e Omar Sy, saranno Bryan Cranston e Kevin Hart. Attendiamo fiduciosi per rivivere scene travolgenti come questa.

Commenti