Stasera 9 febbraio, durante la prima serata del Festival della Musica Italiana vedrete un ospite molto inaspettato e curioso: un supereroe, ma non uno dei più famosi a cui ci siamo abituati come Superman, Batman, Ironman, Hulk o Spiderman, un personaggio alto, agile e molto irriverente… sapete tutti chi è è Deadpool ospite di Sanremo 2016? In caso contrario, leggete l’articolo per essere preparati a dovere.

L’eroe, innanzitutto, è interpretato dall’attore canadese Ryan Reynolds, il marito della bellissima Blake Lively (Serena di Gossip Girl): nel 2009 è comparso per la prima volta nel film X-Men le origini, ma erano già molti anni che c’era l’intenzione di dare anche a questo personaggio Marvel lo spazio cinematografico che meritava.

Stasera in tv: un supereroe alla 66esima edizione del Festival della Musica Italiana

chi-è-deadpool-ospite-di-sanremo-2016

La sua prima apparizione probabilmente non è saltata molto all’occhio perché quel particolare episodio della squadra di supereroi fu un fiasco al botteghino: tuttavia, da un po’ di tempo a questa parte, ai più attenti non sarà sfuggita una massiccia campagna mediatica per promuovere il primo film interamente dedicato a lui.

Ma perché è particolarmente atteso questo capitolo, chi è Deadpool, ospite di Sanremo 2016? Il suo nome “in borghese” è Wade Wilson e, fondamentalmente è… pazzo. Riesce spesso ad abbattere la “quarta parete”, ovvero, è consapevole dello spettatore e prima ancora del lettore- dato che naturalmente parliamo di un personaggio che è innanzitutto protagonista di una serie di fumetti Marvel – e spesso gli si rivolge direttamente, ingaggiando simpatici siparietti.

Inoltre, sembra aver più di una voce nella sua testa che lotta ferocemente con l’altra, e lui prova a dare ascolto a tutte: questo naturalmente lo rende un po’ instabile, ma assolutamente divertente, nonostante il suo tragico passato violento e il suo addestramento da mercenario.

Il supereroe, presente stasera 9 febbraio alla prima puntata della kermesse musicale, dopo aver avuto diagnosticato un cancro, decide di sottoporsi volontariamente ad esperimenti del Governo Americano – gli stessi che hanno fornito lo scheletro di Adamantio a Wolverine – che lo rendono un’arma mutante.

Vittima di prove dolorossissime da parte di un dottore sadico, Deadpool acquisisce infine dei sorprendenti poteri autocurativi che lo guariscono definitivamente dal cancro ma, purtroppo, rendono il suo corpo intollerante a qualunque tipo di medicinale: perfetto per chi è mentalmente instabile, vero?

Ecco chi è Deadpool, ospite di Sanremo 2016

L’ultima notizia sul personaggio Marvel – il cui film è in uscita il prossimo 18 febbraio – riguarda infine le sue preferenze in amore: tra i suoi personalissimi interessi va annoverata nientedimeno che la Morte in persona, sempre parte dell’universo fumettistico Marvel e pare che pur di conquistarla proverà a trafficare con la Infinity Stone per distruggere il mondo.

Commenti