Facebook Watch arriva in Italia. Lanciata negli Stati Uniti nel 2017, la “tv social” è l’ennesima sfida di Mark Zuckerberg: un servizio streaming come Netflix e Amazon Prime, che offre serie originali, notizie e programmi di sport e intrattenimento. “Da oggi Facebook Watch è disponibile ovunque, per dare agli utenti di tutto il mondo un nuovo modo di scoprire video e interagire con amici, creatori e altri fan” ha spiegato in un post ufficiale Fidji Simo, capo della sezione Video della piattaforma. Il lancio nel nostro Paese, tuttavia, è previsto per l’autunno.

Facebook Watch, Italia accoglie la tv social

Disponibile su Fire Stick Tv, Android, iOS, smartphone, tablet, Samsung Smart Tv, XBox e Android Tv, Facebook Watch debutterà con la serie Sorry for Your Loss. La dark comedy di Kit Steinkellner con Elizabeth Olsen sarà disponibile dal 18 settembre dopo il passaggio in anteprima al Festival di Toronto. Poi toccherà a SKAM Austin, la versione statunitense del teen drama (in Italia trasmesso da TimVision) che segue le storie di adolescenti compagni di scuola tra amori, tradimenti, bugie e delusioni. Le serie, garantiscono da Facebook, avranno i sottotitoli in italiano.

“Facebook Watch – ha aggiunto Simo – significa anche nuove opportunità per i creatori e gli editori di tutto il mondo. Stiamo espandendo il nostro programma Ad Breaks in modo che più partner possano guadagnare dai loro video”. Ciò significa che se l’iscrizione è gratuita, la visione prevede l’inserimento di pubblicità per permettere un introito ai creatori dei video.

Facebook Watch
Facebook Watch (foto: Twitter @pcr_online)

Facebook Watch, Skam Austin e Sorry for Your Loss prime serie

Le produzioni attive, al momento, non sono tantissime. Tuttavia, sono già state annunciate Queen America (una commedia grottesca con Catherine Zeta-Jones spietata allenatrice di future reginette di concorsi di bellezza) e una docu-serie (prodotta da Cristiano Ronaldo in persona) su una squadra di calcio femminile. Per accedere al servizio bisogna cercare l’icona Watch sulla piattaforma. Per farsi un’idea di come funziona, basta dare un’occhiata al video pubblicato dalla pagina di Facebook Watch.

Commenti