I mostri stanno per tornare: Godzilla 2 – King of the Monsters è uno dei film più attesi del 2019. Seguendo le impronte gigantesche del precedente Godzilla diretto nel 2014 da Gareth Edwards e del crossover Kong: Skull Island (2017), il nuovo prodotto del MonsterVerse vedrà il lucertolone radioattivo fronteggiare non soltanto uno, neanche due, ma ben tre mostri: Mothra, Rodan e King Ghidorah, la sua nemesi più pericolosa.

Godzilla 2 – King of the Monsters trama e dettagli

Come suggerito dal trailer italiano, Godzilla sarà ancora più maestoso, possente e temibile. Al termine di Godzilla, infatti, il preistorico anfibio si è rituffato nella profondità dell’oceano, ma è stato subito chiaro a tutti che sarebbe tornato.

Godzilla 2 – King of the Monsters vedrà le quattro creature darsele di santa ragione. Nel corso di questa battaglia, la specie umana dovrà cercare di non essere spazzata via. Ad aiutarla nella difficile lotta per la sopravvivenza ci sarà l’agenzia cripto-zoologica Monarch.

Godzilla 2 – King of the Monsters cast e protagonisti

Il cast ha per protagonisti Kyle Chandler, Vera Farmiga e Millie Bobby Brown, ovvero l’ex famiglia Russell. Già, perché Emma (Farmiga), paleobiologa che riesce a comunicare con le creature grazie alla bioacustica, ha lasciato Mark (Chandler). Quando una misteriosa organizzazione che vuole sfruttare la sua scoperta rapisce madre e figlia (Brown), papà Mark si unisce al dottor Serizawa (Ken Watanabe) e al suo braccio destro Graham (Sally Hawkins) per riuscire a liberarle.

Godzilla 2 - King of the Monsters

Il film di Michael Dougherty (il regista della commedia horror Krampus) è il secondo capitolo della trilogia crossover stipulata da Warner Bros. e Legendary Pictures.

L’universo dei mostri è rinato tre anni fa in occasione del primo Godzilla, reboot della serie cinematografica iniziata nel 1954 dal visionario Ishiro Honda (e basata a sua volta sul romanzo dello scrittore Shigeru Kayama).

King of the Monsters è secondo film stand-alone dedicato al sauro radioattivo, che poi affronterà King Kong in quello che è a tutti gli effetti un incontro fra pesi massimi, Godzilla vs. Kong (in uscita nel 2020, per la regia di Adam Wingard).

Godzilla 2 – King of the Monsters uscita e cosa aspettarsi

Dalle prime immagini diffuse al San Diego Comic-Con e poi al Tokyo Comic-Con, c’è da aspettarsi un kaijū movie classico, ancora una volta manifesto allegorico (e catastrofico) dell’incubo nucleare. Tra il Godzilla del sequel e quello dell’originale non dovrebbero esserci grossi cambiamenti morfologici e stilistici: il lavoro sugli effetti visivi dello specialista Guillaume Rocheron (Premio Oscar per Vita di Pi) resta sbalorditivo. Per ammirare il capostipite dei kaijū al cinema, bisognerà aspettare il 30 maggio 2019, data d’uscita fissata da Warner Bros.

Commenti