Lo svedese Anders Weberg punta a battere ogni record con il suo nuovo progetto Ambiancé, film fiume che ambisce alla palma di film più lungo di sempre. Il regista ha ufficialmente lanciato il primo teaser trailer della durata di 72 minuti. Lo scopo è preparare il pubblico al lancio del lugometraggio, opera monstre di 720 ore che sarà pronta per il 2020.

I prossimi passi del filmmaker sono altri due “trailer”, il primo di 7 ore e 20 minuti e il secondo di 72 ore, che verranno caricati su Vimeo nel 2016 e nel 2018 prima dell’uscita ufficiale del film.

Anche la strategia distributiva è piuttosto curiosa: Weberg – 20 anni di carriera alle spalle e oltre 300 cortometraggi realizzati – vuole proiettare il suo lavoro soltanto una volta, simultaneamente in ogni continente dal 31 dicembre 2020 e poi distruggere il film. Sorta di film memoir astratto e surreale, Ambiancé è un viaggio onirico nel quale spazio e tempo si intrecciano oltre ogni barriera fisica.

Commenti