Dopo il divorzio da Amber Heard e i flop al botteghino dei suoi recenti blockbuster, uno dei divi più amati di Hollywood torna alla sua passione per la musica, in questo caso l’hip-hop. Johnny Depp indaga su Notorious B.I.G. e Tupac nel prossimo film di Brad Furman, intitolato Labyrinth. Come reso noto da ‘Variety’, l’attore è in trattativa per diventare il protagonista del nuovo crime thriller diretto dal regista di Lincoln Lawyer.

Johnny Depp indaga su Notorious B.I.G. e Tupac
Johnny Depp protagonista di ‘Labyrinth’

Gli omicidi di Notorious e Tupac e la faida tra East e West Coast hanno sconvolto e cambiato per sempre il mondo dell’hip-hop. Tupac venne ucciso a soli 25 anni il 13 settembre 1996 a Las Vegas, colpito da quattro proiettili sparati da un’auto in corsa. Notorius fu assassinato il 9 marzo 1997 in una sparatoria automobilistica a Los Angeles.

Johnny Depp indaga su Notorious B.I.G. e Tupac

Tratto dal libro inchiesta del giornalista Randall Sullivan e sceneggiato da Christian Contreras (attore al suo primo script, apparso in film come Snowden, Fury e Zero Dark Thirty), Labyrinth vedrà Depp nei panni del detective Russell Poole, poliziotto del LAPD ossessionato dal voler risolvere i due noti casi di omicidio. Le indagini, infatti, si erano chiuse senza colpevoli né risultati ufficiali.

Secondo la ricostruzione di Poole (scomparso nel 2015), l’agente di polizia David Mack e il suo amico Amir Muhammad furono complici nella morte di Notorious, in accordo con altri colleghi appartenenti alle forze dell’ordine di Los Angeles e del produttore discografico Marion “Suge” Knight, proprietario della Death Row Records. Ma il capo del LAPD gli ordinò subito di fermare le indagini, tanto che Poole si dimise nel 1999.

L’attore protagonista del thriller Labyrinth

La sua teoria è che dietro l’uccisione dei due musicisti ci sarebbero il produttore Suge Knight, settori deviati della polizia di Los Angeles e bande di strada. Poole fu così sconvolto dalle sue scoperte che tentò persino il suicidio. Insomma, un personaggio oscuro e tormentato perfetto per un divo eccentrico e carismatico come Johnny Depp.

Commenti