Leonardo Pieraccioni da piccolo in una foto con la mamma; l’attore ha così voluto celebrare il compleanno della madre Carla, pubblicando su Facebook una foto che li ritrae insieme e sorridenti. Figlio unico, ha iniziato la sua carriera da giovanissimo supportato proprio dalla madre e dal padre; dopo aver abbandonato gli studi per perito aziendale a soli 16 anni ha partecipa al programma Un ciak per artisti domani, condotto dal giovanissimo Carlo Conti. Pochi anni dopo con Conti ha condotto il varietà Succo d’Arancia e insieme anche a Giorgio Panariello ha composto il trio comico “Fratelli d’Italia”, un successo teatri toscani. A soli 30 anni il fortunato debutto da regista con I Laureati nel 1995 e Il Ciclone nel  1996.

Il successo al botteghino delle prime due pellicole di Leonardo viene replicato l’anno successivo con Fuochi d’artificio, solo l’inizio di una carriera di successi dei regista e interprete. Al suo fianco, “lo scapolo toscano” per eccellenza, recentemente al cinema con Il professor Cenerentolo, ha sempre avuto i genitori, che come dichiarato dal regista, sono le persone che più hanno influenzato la sua esistenza. “I miei genitori mi hanno influenzato maggiormente. A loro devo moltissimo, dall’educazione alla mia stessa personalità”.

Leonardo Pieraccioni da piccolo con la mamma su Facebook: 33mila like e migliaia di commenti

Nello scatto postato qualche giorno fa sulla pagina ufficiale di Facebook del regista, vediamo Leonardo Pieraccioni da piccolo tra le braccia della mamma. “Buon compleanno alla mi’ mamma. Qui insieme in una foto di un paio di giovedì fa. Più o meno” ha commentato con l’ironia sottile che lo contraddistingue. La foto ha ottenuto 33mila like e quasi 2000 commenti di auguri per la mamma “Che bella donna…. Trasmette pacatezza”Bella la mamma, e di conseguenza bello anche il figlio, e anche bravo!”, hanno scritto i suoi fan.

leo-mammaIl regista nella sua infanzia ha vissuto in campagna

Il regista nella sua infanzia ha vissuto in una casa in campagna con i genitori, che tutt’ora è il suo “luogo dell’anima”“E’ La mia casa in campagna” ha detto, “Lì riesco a recuperare tutte le energie, incluse quelle per lavorare.L’attore è diventato papà a 45 anni di Martina, avuta dalla relazione con l’attrice Laura Torrisi.

Commenti