Dopo il successo di L’allieva, Lino Guanciale gira I peggiori, opera prima di Vincenzo Alfieri. Le riprese sono iniziate oggi a Napoli. Il film vede nel cast anche lo stesso Alfieri, Miriam Candurro, Antonella Attili, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni. In bilico tra dramma e commedia, il progetto è stato scritto dal regista e attore con Alessandro Aronadio, Renato Sannio, Giorgio Caruso e Raffaele Verzillo.

Lino Guanciale gira I peggiori
Lino Guanciale

I peggiori racconterà la storia di due fratelli squattrinati e senza prospettive (Alfieri e Guanciale), che nella speranza di garantire alla sorella tredicenne un futuro migliore (Sara Tancredi), si inventano un’insolita attività: armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l’identità dei vari “furbetti del quartierino” che infestano il BelPaese, trasformandosi così in due improbabili “eroi a pagamento”.

Lino Guanciale gira I peggiori a Napoli

Le riprese si svolgeranno per cinque settimane nel capoluogo campano. Il film è prodotto da Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film e Warner Bros. Entertainment Italia e sarà distribuito al cinema da Warner. Per Guanciale è davvero un periodo d’oro: dopo L’allieva e il successo ottenuto, prossimamente lo vedremo anche in Le verità di Giuseppe Alessio Nuzzo e The Space Between di Ruth Borgobello.

Commenti