Il suo iconico personaggio, il bello e dannato Dylan McKay, ha fatto innamorare milioni di telespettatrici. Oggi Luke Perry compie 50 anni e non ha perso un grammo del suo fascino. Tanto è vero che secondo una ricerca effettuata da Privalia, il punto di forza che l’ha resto indimenticabile sta nel sorriso e nei capelli. Eppure, non è tutto rose e fiori.

Luke Perry compie 50 anni
Luke Perry oggi (foto: Jonathan Leibson/FilmMagic)

Il divo di Beverly Hills 90210, che dopo la fine della serie non ha colto il successo sperato, ha faticato molto per affermarsi. Secondo la leggenda, a farlo entrare nel cast del telefilm che l’ha consacrato fu Tori Spelling, figlia del produttore Aaron e interprete di Donna Martin. Lo vide mentre dipingeva le strisce pedonali nella strada d’accesso agli studi e decise di segnalarlo per dargli una chance.

Luke Perry compie 50 anni

Fino a quel momento, il giovane Luke si era fatto le ossa partecipando a ben 215 provini. Tutti senza successo, come ha raccontato in una intervista a Whoopi Goldberg. Il suo debutto assoluto arrivò nel 1986 nel videoclip di Be Chrool to Your Scuel dei Twisted Sister. Tra Dee Snider, Alice Cooper e il prof Bob Goldthwait (il mitico di Zed di Scuola di polizia), guardate bene chi spunta in seconda fila… Neanche a dirlo, a causa del suo messaggio “anti-scolastico”, il video venne rifiutato da MTV, che non lo mandò in onda.

Al termine di Beverly Hills, Luke non ha avuto certo una carriera sfavillante. È apparso in qualche produzione indipendente, ha conquistato il cuore di Cristiana Capotondi e Massimo Boldi recitando nei panni di sé stesso in Vacanze di Natale ’95. Di recente, dopo anni di latitanza pressoché assoluta dal piccolo e grande schermo, è stato nel cast di Beat Beneath My Feet (film presentato nel 2015 al Festival di Giffoni, in cui ha interpretato una rockstar dannata) e di Jesse Stone, tv movie con Tom Selleck.

Auguri a Dyland di Beverly Hills, divo dalla vita misteriosa

Della sua vita privata si è saputo sempre poco. Dopo la fine del matrimonio con Minnie Sharp (dieci anni di nozze dal 1993 al 2003), non ha mai avuto una compagna ufficiale. Anche se le fan erano impazzite quando nel 2014 era stato paparazzato in atteggiamenti affettuosi con la sua ex compagna di set, Jennie Garth (Kelly). Oggi ha occhi soltanto per i due figli avuti dal suo matrimonio, Jack e Sophie, che protegge dagli obiettivi dei fotografi.

Commenti