Le foto inedite di Marilyn Monroe incinta, realizzate dalla fotografa newyorkese Frieda Hull del gruppo di fan Monroe Six, sono state vendute all’asta. Gli scatti risalgono al luglio del 1960, due anni prima che la diva si togliesse la vita con un’overdose di barbiturici. Una vendita che ha fruttato agli eredi della Hull – scomparsa nel 2014 a 83 anni – la bellezza di 2.240 dollari. La gravidanza di Norma Jeane Baker, infatti, era stata tenuta a lungo segreta.

Marilyn Monroe incinta
Marilyn Monroe (foto: MEGA TheMegaAgency.com)

Queste foto vennero scattate all’esterno dei Fox Studios di New York, quando Marilyn aveva da poco completato le prove trucco e costumi di Gli spostati di John Huston, il suo ultimo film. Aveva 34 anni e in molti sostengono che il padre del bambino fosse Yves Montand, non suo marito Arthur Miller. La Monroe e Montand si erano conosciuti sul set di Facciamo l’amore e tra un ciak e l’altro scoppiò la passione, sempre negata dalla star.

Marilyn Monroe incinta: le foto inedite

La Divina perse quel bambino. Norma voleva un figlio, ma le sue gravidanze si conclusero tutte tragicamente. Secondo il giornalista Selwyn Ford, il 1° giugno del 1962 fu rapita dagli uomini del presidente John e del senatore Bob Kennedy e costretta a salire su un aereo, direzione Messico, dove la fecero abortire. Fu proprio l’ennesimo aborto che precipitò l’attrice in un baratro di disperazione che faticò a superare. Marilyn fu trovata morta il 5 agosto 1962 nella sua villa di Brentford. Vittima del troppo successo e della troppa poca felicità.

Marilyn Monroe incinta
Marilyn Monroe (foto: MEGA TheMegaAgency.com)

Commenti