Nicole Kidman compie 50 anni e festeggia il traguardo tra famiglia e lavoro. La star australiana, nata a Honolulu il 20 giugno 1967, è reduce da un periodo molto impegnativo. Al Festival di Cannes era presente con ben quattro film. “Molto diversi, ma ciascuno di loro riflette il mio spirito ribelle, il mio lato selvaggio e indomito”, ha detto presentando The Killing of a Sacred Deer, il film del greco Yorgos Lanthimos di cui è protagonista insieme a Colin Farrell.

Nicole Kidman compie 50 anni
Nicole Kidman alla premiere americana di L’inganno (foto: Axelle/Bauer-Griffin)

Sul red carpet della Croisette ci è tornata ancora. Con How to Talk to Girls at Parties di John Cameron Mitchell, la serie tv Top of the Lake: China Girl di Jane Campion e L’inganno di Sofia Coppola (al cinema dal 14 settembre, ecco il trailer italiano). “Ho cambiato il mio modo di relazionarmi al lavoro, con meno ansia di controllare e più voglia di lasciarmi andare”, ha raccontato. Bella, brava e grintosa, Kidman è ancora quella di Da morire di Gus Van Sant, Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick e Moulin Rouge! di Baz Luhrmann. Un’attrice alla ricerca di sfide continue.

Nicole Kidman compie 50 anni

Amo il mio lavoro, ma non amo il mondo che lo circonda: lo star system, la stampa e la pressione sulla mia vita”, ha rivelato. Con tanto di pentimento pubblico per l’abuso di botulino. Sposata dal 2006 con il cantante country Keith Urban, è mamma di due bambine. Sunday Rose e Faith Margaret hanno 8 e 6 anni, la seconda nata grazie a madre surrogata.

Come celebrerà il traguardo del mezzo secolo? “Nessun grande party”, ha spiegato. Una cosa familiare con marito, figli e la sorella minore Antonia, arrivata negli Usa dall’Australia con i sei figli. “Anch’io avrei voluto più figli, mi piace averli intorno, vederli crescere”, ha dichiarato a E! News. “Mettere la famiglia davanti a tutto per me non è un sacrificio”.

Commenti