Pedro Almodovar presidente di giuria a Cannes 2017. Il regista spagnolo guiderà i giurati per l’assegnazione della Palma d’Oro alla 70° edizione del Festival, dal 17 al 28 maggio. Il suo è un ritorno in Croisette a breve distanza: nel 2016 aveva presentato in concorso e in première mondiale il suo ultimo lavoro, Julieta, fresco di sette candidature ai Premi Goya (gli Oscar spagnoli).

Pedro Almodovar presidente di giuria a Cannes 2017
Pedro Almodovar (foto: El Deseo D.A S.L.U / Nico Bustos)

Fedelissimo di Cannes, Almodovar è stato altre quattro volte in competizione – con Tutto su mia madre (premio per la migliore regia), Volver (premiato per la sceneggiatura e per le interpretazioni femminili), Gli abbracci spezzati e La pelle che abito – mentre con La mala educacion inaugurò l’edizione del 2004. Il regista ha risposto con grande entusiasmo all’invito di Pierre Lescure e Thierry Frémaux.

Pedro Almodovar presidente di giuria a Cannes 2017

Sono molto felice di poter celebrare l’anniversario del 70° Festival di Cannes da una posizione così privilegiata”, ha dichiarato. “Sono grato, onorato e un po ‘sopraffatto. Sono consapevole della responsabilità che comporta essere il presidente della giuria e spero di essere all’altezza di questo compito. Posso solo dirvi che mi dedicherò anima e corpo a questo lavoro, che è sia un privilegio che un piacere”. Il resto della giuria verrà annunciata a breve, mentre per la selezione ufficiale del festival dovremo attendere la metà di aprile.

Commenti