Paura per uno dei comici più amati d’Italia: Renato Pozzetto annulla lo spettacolo a Saronno per motivi di salute. Dal 2015 l’attore è in tournée con “Siccome l’altro è impegnato (Cinecabaret)” e avrebbe dovuto esibirsi sabato 22 aprile al Teatro Giuditta Pasta. Con un comunicato ufficiale sul sito web e sulle pagine social, la sala di via Primo Maggio ha annullato l’evento, i cui biglietti erano già esauriti da tempo.

Renato Pozzetto annulla lo spettacolo a Saronno
Renato Pozzetto in scena (foto: Federico De Marco)

“Siccome l’altro è impegnato” ripercorre 10 anni di cabaret, 15 anni di teatro e 30 anni di cinema di Pozzetto con un viaggio attraverso i suoi più famosi successi. Dagli inizi al Derby di Milano alle grandi collaborazioni ed amicizie degli anni a seguire, il comico di Laveno sfodera tutti i cavalli di battaglia del suo repertorio con un’orchestra di quattro elementi che accompagnata i suoi classici come “Bella bionda”, “La vita l’è bela” e “Nebbia in Val Padana”.

Renato Pozzetto annulla lo spettacolo a Saronno: ecco perché

Lo spettacolo è stato annullato dallo stesso artista per motivi di salute”, si legge nella nota pubblicata dal Giuditta Pasta. “Ci scusiamo con il nostro pubblico per il disagio indipendente dalla nostra volontà e auguriamo all’artista Renato Pozzetto di tornare quanto prima sui palchi di tutta Italia”. Non è chiaro cosa sia successo all’attore, 77 anni il 14 luglio prossimo: all’annuncio apparso su Facebook non sono infatti seguite spiegazioni sul suo stato di salute.

Commenti