Riccardo Scamarcio ha il suo fascino, che ha dimostrato sul set dei suoi numerosi film e serie tv. Ha esordito nella miniserie tv Ama il tuo nemico 2 di Damiano Damiani nel 2001, a cui ha fatto seguito La meglio gioventù di Giordana due anni dopo. Il successo, che l’ha trasportato nell’olimpo degli attori italiani più famosi, è stato Tre metri sopra al cielo di Luca Lucini del 2004. Sul set del film Texas conosce poi Valeria Golino, con la quale intraprende una relazione decennale, purtroppo, a quanto si dice, finita a causa dei continui tradimenti di lui.

Riccardo Scamarcio, dopo il malore, beccato con le mani nei pantaloncini

L’attore tranese  è stato anche vittima di un malore, causato dallo stress nella notte tra il 26 e 27 febbraio, quando, come riportato dall’Agi , è stato condotto d’urgenza all’ospedale Santa Scolastica di Cassino in codice rosso. Insomma pare che la fine della sua relazione con la Golino le abbia procurato uno scombussolamento anche nella vita privata, che si è riflesso sulle sue condizioni di salute. Qualche giorno fa il divo è stato fotografato in un atteggiamento, che ha fatto discutere molto stampa e opinione pubblica…

Riccardo Scamarcio è attualmente impegnato sul set del film “Dalila”, che interpreta insieme all’attrice Sveva Alviti. È stato beccato a piedi scalzi in pantaloncini, mentre parlava al telefono con qualcuno. Chi fosse non è dato sapere, però si sa che l’attore ha commesso un “piccolo” passo falso, ripreso dal settimanale di Alfonso Signorini in una sequenza di immagini molto eloquente.

La foto di Riccardo Scamarcio mentre si tocca fa il giro del web

Le immagini, che mostrano l’attore in pose tutt’altro che eleganti, sono state commentatissime sulla rete, in tanti ad affrettarsi a criticarlo come se non fosse mai capitato a nessuno di lasciarsi andare mentre si è al telefono. Ciò che più conta è che Scamarcio non si lasci travolgere dal pettegolezzo e che continui a mantenere il più stretto riserbo sulla sua vita privata, cosa che ha contribuito a renderlo il personaggio misterioso che è…

Commenti