Sylvester Stallone e Jackie Chan faranno coppia per un nuovo film d’azione. Come reso noto da Deadline, Scott Waugh – il regista di Need for Speed e Act of Valor – è in trattativa per dirigere Ex-Baghdad, action che avrà per protagonisti i due attori. Il progetto sarà realizzato dalla SR Media di Chan, che lo produrrà con i suoi collaboratori Qi Jianhong e Esmond Ren della Talent International.

Sylvester Stallone e Jackie Chan
Jackie Chan e Sylvester Stallone (foto: AFP)

La storia di Ex-Baghdad lascia ben sperare. Il film racconterà le avventure di due ex soldati dei reparti speciali, assoldati per scortare un gruppo di civili lungo la cosiddetta “autostrada della morte”, la strada che da Kuwait City porta a Bassora, ribattezzata in questo modo dopo che, durante la prima Guerra del Golfo, i jet americani vi distrussero migliaia di veicoli uccidendovi un numero imprecisato di soldati iracheni in fuga verso nord.

Sylvester Stallone e Jackie Chan, prima volta insieme

Chan interpreterà un contractor chiamato ad estrarre vivi gli operai di una raffineria di petrolio sotto attacco a Mosul. Stallone il suo partner americano, un ex Marine pronto a tutto per arrivare alla Green Zone. L’action, budget da 80 milioni di dollari, sarà una delle produzioni più costose della recente storia del cinema cinese. Per Stallone e Chan, rispettivamente 70 e 63 anni, sarà la prima volta insieme sul grande schermo. Questa sorta di Tango & Cash 2.0 ha il sapore della rivincita per Sly, dopo la sofferta decisione di abbandonare il franchise di I mercenari – The Expendables.

Commenti