“In 66 secondi, Roberto Duran ha cambiato la mia vita”: il toro scatenato Robert De Niro torna sul ring nel primo teaser di Hands of Stone, biopic scritto e diretto da Jonathan Jakubowicz e incentrato sulle celebri imprese boxistiche del pugile panamense Roberto Durán, il peso leggero più forte di tutti i tempi interpretato da uno strepitoso Edgar Ramírez.

La star di Point Break, Carlos e The Bourne Ultimatum è protagonista del film con De Niro, nei panni del suo storico allenatore, il leggendario Ray Arcel (scomparso a 94 anni nel 1994): per calarsi al meglio nella parte e poterne assumere alla perfezione le sembianze fisiognomiche, Bob si è rasato a zero e ha tinto i (pochi) capelli di bianco.

Guarda il teaser di Hands of Stone in fondo all’articolo

Il teaser di Hands of Stone apre uno spiraglio sul rapporto di amicizia e complicità tra l’astro nascente Durán ed il suo scopritore. Dal debutto a 16 anni nel 1968 al ritiro ormai 50enne nel 2002, Durán ha sconfitto avversari leggendari come Sugar Ray Leonard, Marvin Hagler e Thomas Hearns ma ha scioccato il mondo del pugilato quando nel concedere la rivincita a Sugar Ray nel novembre del 1980, ha fermato l’incontro pronunciando la frase passata alla storia dello sport: “No mas”.

teaser di Hands of Stone
Hands of Stone

Nella prima sfida, nel giugno dello stesso anno, “Mano de Piedra” (questo il suo soprannome) aveva battuto con verdetto unanime Leonard (incarnato dal rapper Usher) dopo una battaglia durissima che gli diede la cintura Wbc dei welters. Al “ritorno” al Superdome di New Orleans, Duran si ritirò tra lo stupore del pubblico e dei suoi secondi, momento riprodotto fedelmente nel film.

Robert De Niro e Edgar Ramírez nel biopic su Roberto Durán

Nel ricco cast spiccano anche Ellen Barkin (la moglie di Ray, Stephanie Arcel), John Turturro (Frankie Carbo, organizzatore di importanti incontri di boxe per conto della mafia americana), Ana de Armas (Felicidad Iglesias, la compagna di Durán) e Reg E. Cathey (il famoso manager Don King). Nelle sale americane dal 26 agosto, Hands of Stone è ancora privo di una distribuzione italiana.

Commenti