Ambientato nella New York del 1940 Florence è il nuovo film di Stephen Frears (Philomena e The Program), tratto da una storia vera, la nuova pellicola è sceneggiata da Nicholas Martin ed ha come protagonisti una versatile Meryl Streep, nel ruolo di Florence Foster Jenkins, una ricca ereditiera ricordata per essere stata un soprano dalle dubbie doti canore, mentre Hugh Grant, indossa i panni del marito Clair Bayfield.

Nata nel 1868 e morta nel 1944, Florence Foster Jenkins è stata un soprano famoso e ricordato per le sue scarse doti canore. Da piccola voleva studiare musica ma il padre non volle pagarle gli studi, così decise di fuggire via, lavorando come insegnante di piano. Morto il padre divenne una ricca ereditiera e, con la somma di denaro ricevuta, decise di intraprendere quella carriera di cantante che le era sempre stata negata da tutti.

Florence trama

Florence Foster Jenkins (Meryl Streep) è convinta di avere una voce sublime e in grado di incantare il mondo. Supportata dal marito nonché suo manager Clair Bayfield (Hugh Grant), inizia la carriera da soprano. Peccato che la voce di Florence, da lei ritenuta gradevole e soave, per il resto del mondo fosse ridicola ed evidentemente stonata.  Durante le esibizioni che la donna teneva privatamente, il marito cercava di proteggerla in ogni modo per evitare che venisse a conoscenza della triste realtà e potesse restarne ferita. Lui, infatti, era più che consapevole delle scarse doti canore della moglie. A Florence Foster Jenkins non è mai mancato l’entusiasmo  Un giorno Florence decise che non le bastava più un gruppo di ascoltatori ristretto: decise di uscire dalle mura domestiche, esibendosi per un pubblico più vasto.

Data Uscita: 2016
Regia: Stephen Frears
Genere: Dramma, Commedia
Nazione: USA

Cast: Meryl Streep, Hugh Grant, Rebecca Ferguson, Neve Gachev, Simon Helberg

Florence immagini dal film

CLIP Le prove di canto

CLIP Lasciami cantare qui

CLIP Il discorso di Florence

CLIP Il ballo del signor Bayfield

Poster ufficiale

florence-2016-movie-poster(Pagina ufficiale)

Commenti