Montano i primi dubbi su Il Paradiso delle Signore 3. Dopo il finale scioccante e apertissimo della seconda stagione, culminato con la morte (apparente?) di Pietro Mori (Giuseppe Zeno), le prime voci di corridoio hanno dato la Rai subito pronta ad un terzo capitolo della fiction.

L’ultima puntata de Il Paradiso delle  Signore 2 ha lasciato i fan sorpresi. Nonostante gli ascolti siano stati da record: 4.147.000 spettatori pari al 17.1% di share.

dubbi su Il Paradiso delle Signore 3
Il Paradiso delle Signore 2

Il period drama diretto da Monica Vullo e scritto da Franco Bernini, Fabrizio Cestaro e Viola Rispoli ha conquistato il pubblico di Rai 1. Ma la fiction che racconta l’Italia degli anni del boom economico si è conclusa senza fare troppa chiarezza sulle domande che si pongono i telespettatori.

Alessandro Tersigni, interprete di Vittorio Conti, era stato sibillino in merito: “La stagione è finita così, siamo arrivati alla fine”, ha dichiarato. “Vi ringraziamo per averci seguito. Grazie per essere stati con noi e averci scaldato il cuore. Se si farà la terza stagione? Dipende dai punti di vista (ride, ndr). Non riuscite ad aspettare altri due anni? Su RaiPlay potrete intrattenervi con le altre due serie”.

I primi dubbi su Il Paradiso delle Signore 3

L’attesa di due anni era più di un segnale. Le parole di Alice Torriani, la bella e intensa Andreina Mandelli, suonano invece come un arrivederci: “Ci dobbiamo salutare, ci vediamo l’anno prossimo, a presto”. La realtà è che bisognerà aspettare la decisione finale di Rai Fiction.

Il Paradiso delle Signore 3 attualmente non è in cantiere. Se arriverà la season 3, sarà soltanto nel 2019. Perché Giusy Buscemi ha annunciato via social di aspettare un figlio e Zeno è alle prese con una nuova fiction insieme a Vanessa Incontrada, intitolata Scomparsa. Le linee narrative, però, restano (troppo) aperte. Pietro è vivo? Bruno Jacobi è stato arrestato? Come gestirà il magazzino Andreina? Quinto e Anna riusciranno a rifarsi una vita e Letizia partirà davvero per l’Africa?

Commenti