I Medici 2 avvia le riprese. Sono stati battuti i primi ciak della seconda stagione della serie creata da Frank Spotnitz e Nicholas Meyer. La messa in onda su Rai 1 è prevista per il 2018.

Il sequel si sposta di una generazione sulla linea del tempo, dunque è ambientato vent’anni dopo, nella Firenze del 1450. Per questo motivo il cast è completamente rivoluzionato e, come per la prima annata, ricco di star internazionali.

I Medici 2 avvia le riprese
Richard Madden. protagonista della prima stagione

Dopo aver conquistato il pubblico con le avventure di Giovanni (Dustin Hoffman) e del figlio Cosimo de’ Medici (Richard Madden), i nuovi otto episodi si svolgeranno in pieno Rinascimento e saranno dedicati alla figura di Lorenzo il Magnifico, il nipote di Cosimo. A prestare il volto  al signore di Firenze sarà il giovane attore inglese Daniel Sharman, già visto in Fear the Walking Dead, The Originals e Teen Wolf.

Il fratello Giuliano sarà invece interpretato da Bradley James (Artù nella serie Merlin). Giuliano verrà assassinato durante la Congiura dei Pazzi, ordita tra gli altri da Jacopo de’ Pazzi, ruolo assegnato a Sean Bean. Il divo britannico, già Boromir nella saga del Signore degli Anelli, è stato Ned Stark, padre di Robb (Madden), nella prima stagione di Il trono di spade.

I Medici 2 avvia le riprese: nel cast spunta Raoul Bova

Le new entry italiane saranno tre. Raoul Bova sarà Papa Sisto IV e Alessandra Mastronardi vestirà i panni dell’amante del Magnifico. La terza novità tricolore sarà Aurora Ruffino, ma il personaggio di Cris di Braccialetti rossi è ancora sconosciuto.

Infine, Julian Sands e Sarah Parish saranno Piero e Lucrezia Tornabuoni, rispettivamente padre e madre di Lorenzo. A loro si aggiunge Sebastian De Souza, futuro Sandro Botticelli, celebre artista a servizio della famiglia fiorentina. Co-prodotta da Lux Vide con un budget di circa 24 milioni di euro, la serie è diretta da Jon Cassar (24, The Kennedys) per le prime quattro puntate e da Jan Michelini (Don Matteo, Che Dio ci aiuti, Un passo dal cielo) per le restanti quattro. Le location scelte sono Roma, Mantova, Sabbioneta e la Toscana tra Volterra, Pienza e Montepulciano.

Commenti