Jessica Capshaw lascia Grey’s Anatomy. L’attrice statunitense, interprete della dottoressa Arizona Robbins nella serie tv ideata da Shonda Rhimes, ha detto ufficialmente addio ai suoi colleghi del Grey Sloan Memorial Hospital. Protagonista dell’intricata storia d’amore con la dottoressa Callie, la simpatica e buffa “Pattini a rotelle” ha spiegato in un’intervista rilasciata al sito Huffington Post i motivi del suo abbandono.

Jessica Capshaw lascia Grey's Anatomy
Jessica Capshaw (foto: ABC)

Tredici anni è un periodo di tempo davvero lungo”, ha raccontato. “Pensate alla situazione in cui eravate tredici anni fa. Penso che i desideri di tutti siano diversi. Hai un’idea che vuoi stare da qualche parte per un po’ e poi forse ancora più a lungo. È davvero un periodo molto lungo, quindi le persone rimangono o escono con grazia o se ne vanno in un certo senso improvvisamente, penso in base al corso delle cose”.

Jessica Capshaw lascia Grey’s Anatomy

Quello della Capshaw è soltanto l’ultimo dei numerosi addii che negli ultimi tre anni hanno colpito lo show. Dopo l’amatissimo Patrick Dempsey, Sandra Oh e Sara Ramirez, è toccato a Jessica. Ma non solo. Secondo indiscrezioni, Jerrika Hinton (la dottoressa Stephanie Edwards) avrebbe deciso di lasciare la serie già dalla prossima stagione. Per vedere cosa accadrà dovremo attendere il 27 febbraio con la messa in onda degli ultimi quattro episodi della tredicesima stagione.

Commenti