Chi ha ucciso Gianni Peralta? È l’interrogativo che guida i quattro episodi di Maltese: le anticipazioni sull’ultima puntata della fiction anti-mafia con Kim Rossi Stuart rivelano che a Trapani, come in tutta la Sicilia, gli equilibri del potere mafioso stanno cambiando. Dopo il massacro della famiglia Consalvo, le indagini del commissario stanno arrivando a toccare i nervi scoperti del patto scellerato tra mafia e potere della città. A farne le spese è proprio il poliziotto tornato da Roma e i suoi affetti più cari: sulla sua testa pende una condanna a morte.

Maltese: le anticipazioni sull’ultima puntata
Kim Rossi Stuart

L’epilogo della mini-serie in quattro puntate, prodotta da Palomar (la casa di produzione di Montalbano), scritta da Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli e diretta da Gianluca Tavarelli, avrà non poche sorprese. I dati Auditel del terzo episodio hanno risollevato le sorti di questa produzione sulla quale la Rai ha puntato molto: partita col boom di ascolti (7.433.000 spettatori, share del 30,3%) e in netto calo alla seconda puntata (5.665.000 spettatori, 23,7% di share), nel prime time di lunedì 15 maggio ha raccolto davanti alla tv 6.226.000 spettatori pari al 26.5% di share.

Maltese: le anticipazioni sull’ultima puntata

Per il gran finale, Maltese non si ferma. Il commissario ha capito che il tempo che gli rimane è poco. Tutto si accelera improvvisamente: sa che c’è un ultimo appuntamento in cui può mettere insieme tutti i pezzi. Quelli di oggi e quelli di ieri, legati al suicidio/omicidio del padre. E questi pezzi tutti uniti mostrano un volto, ma Maltese non sa se riuscirà ad avere il tempo di affrontarlo. Come andrà a finire? Appuntamento martedì 16 maggio alle 21.30 su Rai 1.

Commenti