Sono tre le nuove serie tv di Amazon Prime che debuttano a novembre 2018. L’attesa è tutta per lei: Julia Roberts. L’attrice premio Oscar è la protagonista di Homecoming, che arriva in streaming a partire dal 2. Si tratta del nuovo show di Sam Esmail, il creatore di Mr. Robot. Stavolta siamo dalle parti del thriller psicologico, con un particolare schema narrativo.

Nuove serie tv Amazon Prime novembre 2018

Homecoming è infatti raccontato a ritroso. Conosciamo la protagonista Heidi Bergman (dimenticate Pretty Woman) in un modo, ovvero come cameriera in una tavola calda e intenta a prendersi cura dell’anziana madre. Man mano che l’azione prosegue, scopriamo che Heidi era in realtà un’assistente sociale in un centro di supporto che aiuta reduci di guerra a reinserirsi in società. Qualcosa (o qualcuno) l’ha convinta a lasciare quel lavoro. E ora qualcun altro vuole indagare sul perché abbia mollato tutto.

Nuove serie tv Amazon Prime novembre 2018

Il 9 novembre debutta invece Beat, curioso esperimento che arriva dalla Germania. Beat è il soprannome del giovane protagonista, un pr della scena techno berlinese coinvolto in un losco affare di droga, spie e criminali. Tamarra come solo i tedeschi sanno essere, la serie promette musica (e ritmo) a rotta di collo. La cultura clubber avrà finalmente il suo show di riferimento.

Amazon Prime Video, serie tv 2018: le novità di novembre

Dal 16 tocca infine a The Gymkhana Files: qui chi non è appassionato di guida estrema lasci pure perdere. Questa serie porta in tv i video che Ken Block, uno dei piloti più famosi al mondo grazie alle sue doti da funambolo, pubblica con successo sul web. Un dietro le quinte tra gomme a brandelli, trazioni integrali e disposizioni biturbo: roba da adrenalina pura. La serie è composta da otto episodi: Amazon ne trasmette due alla settimana, in versione originale sottotitolata. Viene mal di testa già soltanto a vedere il trailer.

Commenti