Nonostante il successo ottenuto dalla fiction con Vanessa Incontrada, Scomparsa 2 non ci sarà. La serie, prodotta da Endemol Shine Italy e diretta da Fabrizio Costa, si conclude martedì 19 dicembre su Rai 1 e non tornerà con una seconda stagione.

Nelle intenzioni degli autori, Peter Exacoustos e Maddalena Ravagli, non c’è mai stato nessun futuro da scrivere, come dichiarato dalla direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, in fase di presentazione del progetto. Gli episodi 11 e 12, che chiuderanno la storia di Nora Telese e sua figlia Camilla (Eleonora Gaggero), non lasceranno un finale aperto ad una prosecuzione.

Scomparsa 2 non ci sarà
Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno in Scomparsa

La decisione era stata presa ben prima della messa in onda della fiction, che si è rivelata il prodotto più visto dell’autunno Rai. Oltre sei i milioni di telespettatori ad ogni episodio, con i picchi nelle tre serate conclusive di dicembre. Durante la conferenza stampa di lancio, le parole di Andreatta erano state molto chiare in merito.

“Scomparsa ha una chiusura netta, nel senso che abbiamo potuto raccontare un film di seicento minuti”, aveva detto la direttrice di Rai Fiction. “Ha una complessa struttura fatta di trame e sotto trame. È un grande giallo ed è pensato per finire con la sesta serata”.

Ecco perché Scomparsa 2 non ci sarà

Anche il regista Fabrizio Costa, ai tempi delle riprese, aveva rivelato al magazine Riviera Oggi che una seconda stagione è improbabile. “La vicenda avrà un epilogo”, aveva detto. “Si chiuderà, il futuro dipenderà tutto dal riscontro di pubblico. Magari potremmo proporre un’altra fiction con gli stessi protagonisti e la medesima location”. Un’opinione che il regista ha ribadito anche su Twitter, quando ha risposto ad un cinguettio con un inequivocabile: “La serie è abbastanza chiusa”.

Al pubblico che l’ha seguita con passione non resta altro da fare che godersi le ultime puntate e sapere dove vedremo Vanessa Incontrada dopo Scomparsa. Oltre a poter rivedere la serie su RaiPlay.

Commenti