Tutto può succedere 4 si farà o no? Dopo il successo dell’ultimo episodio della terza stagione (2.7 milioni di spettatori e il 15.7% di share), il produttore Riccardo Tozzi ha aperto alla possibilità di proseguire il racconto della famiglia Ferraro. La sfida della programmazione estiva, per tutti gli spettatori che non sono in ferie, ha stuzzicato Cattleya, che spera di far cambiare idea a Rai Fiction. “La messa in onda è appena finita, è ancora presto per dire se ci sarà o meno un’altra stagione”, ha dichiarato Tozzi all’AdnKronos. “Noi di idee ne abbiamo, se ci danno il via libera siamo pronti anche perché ci siamo davvero divertiti molto a lavorarci”.

Tutto può succedere 4 si farà?

Tutto lasciava pensare che Tutto può succedere 4 non ci sarebbe stato. Soprattutto dopo le parole del regista Lucio Pellegrini, che aveva chiuso all’ipotesi di una quarta annata. “Ogni stagione è stato un po’ un esperimento… ben riuscito alla fine”, ha detto ora Tozzi. “L’idea alla base era quella di una produzione più complessa e nuova per attirare anche un pubblico più giovane, più metropolitano. Ciò che abbiamo notato è che c’è un gran calore intorno a questo prodotto, la gente si è affezionata ai protagonisti. Insomma, io non sarei così pessimista”.

Tutto può succedere 4 si farà
Il cast di Tutto può succedere (foto: Twitter @Raiofficialnews)

Tutto può succedere, 2018 è un crocevia: stagione 4 in arrivo?

“Un’altra stagione non era prevista ma le cose possono sempre cambiare”, il pensiero di Pellegrini, rinfrancato dal gradimento del pubblico. “Non è detto, visti i risultati superiori alle aspettative, che non si possa andare avanti. Noi abbiamo pensato a un finale di stagione che potesse comunque essere un finale vero ma di spunti ce ne sono molti e ne abbiamo già parlato. Abbiamo cercato un grado di verità in cui molti si sono riconosciuti. A me, così come a tutto il cast, molto affiatato, piacerebbe proseguire in questa avventura”. Staremo a vedere. Intanto, per chi l’avesse perso o volesse rivederlo, Tutto può succedere è disponibile su RaiPlay.

Commenti