Vittoria Puccini e Guido Caprino sono stati, con Giancarlo Giannini, Andrea Bosca e la rivelazione Fotinì Peluso, i protagonisti di Romanzo famigliare. La prima serie tv di Francesca Archibugi, conclusasi lunedì 29 febbraio, ha conquistato il pubblico di Rai 1.

I buoni ascolti ottenuti, secondo molti, potrebbero spingere la Rai a sedersi con la regista e sceneggiatrice per riflettere sull’eventualità di un seguito delle vicende della famiglia Liegi.

Vittoria Puccini e Guido Caprino
Il cast di Romanzo famigliare

L’ipotesi seconda stagione quindi c’è, ma intanto gli interpreti di Emma e Agostino si concentrano a pieno ritmo sul futuro. Caprino ha in cantiere ben due progetti. Il primo è ancora televisivo: si tratta di Il miracolo, serie originale Sky di Niccolò Ammaniti. Otto episodi che raccontano il ritrovamento di una statua della Madonna che piange sangue durante l’irruzione nel covo di un boss della ‘ndrangheta. E le conseguenze che questa rivelazione avrà sulle vite di tutti quelli che entreranno in contatto con questo evento (Caprino, Alba Rohrwacher, Lorenza Indovina, Elena Lietti e Tommaso Ragno).

L’attore tornerà poi al cinema con Ferramonti – Il campo nella palude, opera prima di Salvatore Lo Piano. La ricostruzione di un luogo tragico della Seconda guerra mondiale: il più grande campo di concentramento per ebrei e stranieri costruito in Italia dopo le leggi razziali. Nonostante la vita difficile del lager, più di duemila persone vi trovarono un “paradiso inaspettato” grazie all’aiuto e alla solidarietà ricevuti dalla gente del posto.

Dove vedremo Vittoria Puccini e Guido Caprino

Puccini, invece, a marzo tornerà protagonista in televisione della nuova fiction di Rai 1, Thomas – La forza della vita. Diretta da Cinzia Th. Torrini, si tratta di una co-produzione internazionale che sarà trasmessa in diversi paesi tra cui Spagna, Argentina, Messico, Brasile, Svizzera, Grecia, Israele, Francia e Portogallo.

Il protagonista è Thomas (Alessio Catenazzo), un ragazzo di vent’anni con la passione per la musica, il canto e il ballo. Insieme alla sorella Carol, Thomas si iscrive ad una famosa accademia, lo Studio 20, diretto dalla famigerata signora Agnese (Raffaella Carrà), nonna dei due ragazzi e mamma di Clara (Puccini), in crisi con il marito Michele (Daniele Pecci). La vita in accademia sembra andare a gonfie vele finché Thomas non ha un brutto incidente e perde l’udito. Luca Capuano interpreterà il personaggio del dottor Riccardo Viviani, primario dell’ospedale che prende in cura Thomas e che viene travolto dalla passione per Clara. Per ingannare l’attesa, è possibile rivedere le puntate di Romanzo famigliare su RaiPlay.

Commenti