Il buio di un deposito, una sagoma inquietante che emerge dall’ombra, uno spirito che arriva dal passato: sono questi gli ingredienti del trailer di Lights Out, horror prodotto da James Wan (il regista di recenti exploit del genere come L’evocazione – The Conjuring, Insidious e Saw – L’enigmista) e diretto da David F. Sandberg, autore dell’omonimo cortometraggio di 3 minuti che ha spopolato sul web.

Teresa Palmer (vista nel remake di Point Break e in Warm Bodies) è Rebecca, una donna che ha creduto di lasciarsi alle spalle le paure dell’infanzia quando ha lasciato la sua casa. Crescendo, non è mai stata sicura di ciò che era vero e di ciò che non lo era, soprattutto quando rimaneva al buio. Il fratellino Martin (Gabriel Bateman, il piccolo di Annabelle), nonostante sia trascorso molto tempo, è però protagonista degli stessi eventi inspiegabili e terrificanti che hanno minato la sua sanità mentale e minacciato la sua sicurezza.

Guarda il trailer di Lights Out in fondo all’articolo

Il trailer di Lights Out mostra fin da subito cosa tormenta sorella e fratello: un’entità spaventosa con un misterioso legame con la loro madre, che sembra non voler lasciare in pace Rebecca, chiamata a far luce su questa presenza prima che il pericolo prenda il sopravvento. Sceneggiato da Eric Heisserer (Van Helsing, La cosa, Final Destination 5, Nightmare), il film vede nel cast anche Maria Bello, Alexander DiPersia e Billy Burke.

trailer di Lights Out
Lights Out

David F. Sandberg ha un ricco passato da regista di corti: ha diretto pillole horror da migliaia di visualizzazioni su YouTube e Vimeo come Cam Closer (2013), See You Soon (2014), Not So Fast (2014), Attic Panic (2015) e Closet Space (2016). L’efficace sound design è invece curato da Bill R. Dean, specialista che vanta credits in film come Revenant, Blackhat, Skyfall, Hunger Games e Quella casa nel bosco.

Hai paura del buio?

Distribuito da Warner Bros, Lights Out arriverà nelle sale americane dal 22 luglio e in quelle italiane dal 4 agosto. Ecco il trailer.

Commenti