Suspiria di Luca Guadagnino ha il suo primo teaser trailer. Amazon Studios ha presentato uno dei titoli più attesi della prossima stagione, il remake del capolavoro horror di Dario Argento firmato dal regista di Chiamami col tuo nome, A Bigger Splash e Io sono l’amore. Interpretato da Dakota Johnson e Tilda Swinton, Suspiria uscirà negli Stati Uniti il 2 novembre, mentre in Italia – dove sarà distribuito da Videa – ancora non ha una data fissata. Sembra quasi certo il passaggio in anteprima mondiale alla prossima Mostra del Cinema di Venezia.

Suspiria: Luca Guadagnino presenta il teaser trailer

Sceneggiato da David Kajganich, il film riprende le ambientazioni dell’originale, ovvero l’accademia di danza Markos Tanz a Berlino, famosa in tutto il mondo, dove l’oscurità inghiottisce la sua direttrice artistica Madame Blanc (Swinton), l’ambiziosa e giovane ballerina Susie Bannion (Johnson), e uno psicoterapeuta che ha subito un doloroso lutto. Alcuni soccomberanno all’incubo. Altri alla fine si sveglieranno. Nel cast del film presenti anche Lutz Ebersdorf, Chloë Grace Moretz, Mia Goth, Jessica Harper, Angela Winkler, Sylvie Testud, Renée Soutendijk, Ingrid Caven e Malgorzata Bela.

Suspiria Luca Guadagnino teaser trailer
Tilda Swinton

Suspiria 2018: al cinema da novembre

Sin dalle prime foto di Dakota Johnson diffuse al CinemaCon di Las Vegas, Suspiria ha sconvolto pubblico e critica. Amy Kaufman, giornalista del Los Angeles Times, sostiene di essere rimasta “traumatizzata” dalla visione, mentre Jessica Harper, protagonista dell’originale del 1977, ha scritto su Facebook: “È uno dei film più spaventosi che abbia mai visto”. Thom Yorke, il cantante dei Radiohead, ha contribuito alla colonna sonora. “Il nostro Suspiria – ha dichiarato Guadagnino – avrà un sound innovativo e una profonda influenza sugli spettatori. Il nostro scopo è fare un film che sia un’esperienza disturbante e in grado di trasformare: per realizzare questa ambizione, non potevamo trovare un partner migliore di Thom Yorke”. L’impresa è dura: non far rimpiangere la colonna sonora cult del film originale, curata dai Goblin.

Commenti